Xiaomi Redmi Note 3 ottiene il suo ultimo aggiornamento stabile MIUI 10

In un po 'di notizie che attireranno emozioni contrastanti, Xiaomi Redmi Note 3 ha ricevuto la sua versione definitiva MIUI 10 stabile sotto forma di un aggiornamento MIUI 10.2.1.0. Mentre gli aggiornamenti di solito ci rendono felici, questo aggiornamento ci rende agrodolce in quanto segna la fine delle versioni ufficiali MIUI per questo leggendario smartphone.

Forum Xiaomi Redmi Note 3

Secondo quanto riferito, gli utenti di Redmi Note 3 hanno iniziato a ricevere l'aggiornamento MIHI 10.2.1.0 MHOMIXM, che arriva a 178 MB di dimensioni. L'aggiornamento si basa ancora su Android 6.0 Marshmallow, ma gli utenti hanno potuto godere di funzionalità come Split Screen grazie alle modifiche di Xiaomi.

Il log delle modifiche completo per l'aggiornamento è il seguente:

  • Sistema
    • Correzione: patch di sicurezza Android aggiornata
  • Telefono
    • Correzione: gli elementi dell'interfaccia utente per il passaggio tra le telecamere durante le videochiamate venivano visualizzati in modo errato
  • Schermata di blocco, barra di stato, barra di notifica
    • Correzione: il pulsante che consente di tornare a una chiamata in corso sovrapposta con i tempi
    • Correzione: impossibile limitare le notifiche mobili
    • Correzione: impossibile utilizzare l'impronta digitale per sbloccare il dispositivo quando era bloccato durante una chiamata
    • Correzione: l'icona dell'auricolare a volte scompare
    • Correzione: le schermate di scorrimento non funzionavano sempre correttamente
  • Registratore
    • Correzione: lo stato della registrazione non è stato aggiornato nell'area di notifica quando una registrazione è stata messa in pausa

Il log delle modifiche menziona che la patch di sicurezza di Android è stata aggiornata, ma schermate del livello di patch indicano ancora che il dispositivo si trova sulla patch di sicurezza di luglio 2018, quindi non siamo sicuri di cosa stia succedendo qui.

Il Redmi Note 3, noto anche come Redmi Note 3 Pro in Cina, ha ridefinito il segmento di bilancio in India quando è stato lanciato a gennaio 2016. Il telefono, con il suo SoC Qualcomm Snapdragon 650, ha sorpreso tutti con le sue prestazioni e la batteria vita e stabilire nuovi parametri di riferimento su ciò che dovremmo aspettarci anche dai dispositivi di budget. Il Redmi Note 3 ha fatto una dichiarazione molto forte sull'arrivo di Xiaomi in India - al punto che anche i suoi successori nella gamma Redmi Note non potevano eguagliare il valore fornito dal Redmi Note 3. Questo aggiornamento, quindi, segna la fine di un'era .


Fonte: Storia dei forum MIUI Via: Fonearena