Xiaomi Mi Note 2 Android Oreo MIUI Global Beta ROM ora disponibile

Sei mesi dopo il rilascio ufficiale di Android Oreo, sembra che Xiaomi si stia preparando a lanciare aggiornamenti Android Oreo sui loro smartphone basati su MIUI. Un programma beta ufficiale per Xiaomi Mi 6 è stato avviato a dicembre e il telefono ha ricevuto una MIUI 9 Global Beta ROM basata su Android Oreo a gennaio. È stato avviato anche un programma beta per l'aggiornamento Oreo di Mi Mix 2.

Questa settimana, la società ha rilasciato la prima MIUI 9 Global Stable ROM basata su Android Oreo stabile per Mi 6. La settimana scorsa abbiamo anche appreso che stava testando l'aggiornamento Android Oreo per Mi 5 e Mi Mix e, di conseguenza, Xiaomi ha rilasciato una MIUI Global ROM basata su Oreo beta per Mi 5 questa settimana. A partire da ora, il Mi Mix sta ancora aspettando, ma ora Xiaomi ha rilasciato una MIUI Global Beta ROM basata su Android Oreo per Mi Note 2.

Il Mi Note 2 è noto per essere il primo telefono Xiaomi con bande LTE globali. Rilasciato nell'ottobre 2016 in mercati selezionati, aveva un elenco di fascia alta di specifiche tra cui il sistema su chip Qualcomm Snapdragon 821, 4 GB / 6 GB di RAM con 64 GB / 128 GB di spazio di archiviazione, un Full HD da 5, 7 pollici (1920 × 1080 ) Display AMOLED, una fotocamera posteriore da 22, 5 MP, una fotocamera frontale da 8 MP e una batteria da 4070 mAh. Il telefono è stato fornito con MIUI 8 su Android Marshmallow e ha ricevuto un aggiornamento su MIUI 9 basato su Android Nougat.

A partire da ora, questa ROM non include un log delle modifiche, ma il log delle modifiche dovrebbe corrispondere principalmente al log delle modifiche dell'aggiornamento beta Android Oreo del Mi 5 e a quello dell'aggiornamento Android Oreo stabile del Mi 6. Il membro senior Spezia12 afferma che l'aggiornamento è stato sospeso per il momento, ma i file di download funzionano ancora (il che indica che questa ROM è probabilmente una ROM trapelata destinata ai beta tester).

La Global Beta ROM può essere trasferita tramite fastboot con un bootloader sbloccato, che cancellerà la memoria interna del telefono. Può anche essere flashato tramite TWRP (che richiede un bootloader sbloccato) - l'utente menziona che si consiglia vivamente di cancellare completamente prima di installare l'aggiornamento. Ciò significa che un bootloader sbloccato è un requisito per l'installazione della ROM .

La ROM ha un numero di versione di MIUI 9 Global Beta 8.2.1, basato su Android Oreo. La nomenclatura Global Beta significa che si tratta di una beta ROM, il che significa che gli utenti dovrebbero aspettarsi la presenza di vari bug.

Prevediamo che Xiaomi farà un annuncio ufficiale sulla disponibilità della MIUI 9 Global Beta ROM basata su Oreo per Mi Note 2 nei prossimi giorni e settimane.


Fonte: forum