Xiaomi lancia la variante Redmi Note 4 Snapdragon 625 in India

Xiaomi ha avuto un fantastico 2016, caratterizzato dal successo del suo dispositivo “budget” Redmi Note 3 - che ha spedito 3, 6 milioni di unità in India nel 2016, rendendolo il telefono online più venduto nel paese di tutti i tempi. Con un processore impressionante e una durata della batteria folle, il Redmi Note 3 lo ha arrotondato con un prezzo incredibile che ha reso la concorrenza con il dispositivo davvero difficile per gli altri. La barra era molto alta, quindi la domanda che si pone inevitabilmente: il Redmi Note 4 può alzare la barra ancora più in alto?

Lo Xiaomi Redmi Note 4 che sarà disponibile sul mercato indiano è sicuramente lo stesso dispositivo reso ufficiale per la Cina. Ottieni un ammirevole telaio metallico monopezzo, con un profilo sottile e bordi laterali curvi sul retro. Sembra che Xiaomi si sia sbarazzato dei tappi di plastica sul retro (in alto e in basso) che erano lì sul Redmi Note 3 per aiutare nella ricezione del segnale. Hanno scelto di utilizzare le linee dell'antenna invece sul Redmi Note 3.

La parte anteriore del dispositivo è dotata di un display LCD IPS FHD da 5, 5 ″, insieme al vetro curvo 2.5D . La parte posteriore del dispositivo ospita la configurazione della fotocamera e l'unità flash. Gli altoparlanti si sono spostati dalla parte posteriore alla parte inferiore del telaio centrale sul Redmi Note 4, con fori simmetrici praticati su entrambi i lati della porta micro-USB. Ottieni ancora il jack per cuffie da 3, 5 mm sul dispositivo e, come con tutti i dispositivi Xiaomi, anche questo ha un IR Blaster. Sul lato della batteria, il Redmi Note 4 racchiude una pastella da 4100 mAh, un aumento di 50 mAh rispetto al precedente dispositivo Redmi Note.

L'impostazione della fotocamera sullo Xiaomi Redmi Note 4 è composta da un sensore CMOS BSI da 13 MP con apertura f / 2.0, PDAF e flash dual-tone . La parte anteriore è uno sparatutto da 5 MP con apertura f / 2.0 .

Il SoC sullo Xiaomi Redmi Note 4 è un'area che ci confonde.

Il predecessore Redmi Note 3 conteneva un SoC Qualcomm Snapdragon 650 - un processore che abbiamo finito per amare. Pur essendo basato su un processo a 28 nm, il SoC Snapdragon 650 è stato confezionato in 4x core Cortex-A53 per le sue esigenze di efficienza e 2x core Cortex-A72 per carichi di prestazioni. Questa combinazione ha portato a un pacchetto telefonico che ha dato una durata della batteria assolutamente incredibile e prestazioni altrettanto ammirevoli (per il suo prezzo) nel mondo reale tra giochi e app pesanti.

Il Redmi Note 4, d'altra parte, sembra concentrarsi sul miglioramento della durata della batteria rispetto al suo predecessore. Il Redmi Note 4 racchiude un SoC Qualcomm Snapdragon 625 basato su 14nm con tecnologia FinFET, impiegando 8x Cortex-A53 con clock a 2GHz per tutta la sua efficienza e le esigenze di prestazioni. Il passaggio a un SoC basato su 14nm con soli core Cortex-A53 migliorerà teoricamente la durata della batteria in modo evidente. Tuttavia, è necessario chiedersi quanto bene il dispositivo si esibirà in compiti gravosi come i giochi. Sai che le prestazioni del dispositivo potrebbero non essere nulla di cui vantarsi quando Hugo Barra non lo menziona affatto sul palco, scegliendo di concentrarsi invece sulle "prestazioni della batteria". L'Adreno 506 completa il SoC nel reparto GPU, rispetto all'Adreno 510 del Redmi Note 3.

Il Redmi Note 4 arriva con MIUI 8 basato su Android 6.0 Marshmallow pronto all'uso . Mi Explorers ha la possibilità di provare un'anteprima MIUI su Android 7.0 Nougat, ma gli utenti normali dovranno attendere che l'aggiornamento raggiunga il ramo stabile MIUI.

In India, Xiaomi Redmi Note 4 arriverà in tre varianti di combinazioni di memoria RAM +. La variante di base inizia con 2 GB + 32 GB per £ 9.999 ($ ​​146) . La variante da 3 GB + 32 GB arriva a £ 10.999 ($ ​​162) . La variante finale di 4 GB + 64 GB arriva a £ 12.999 ($ ​​190) - una combinazione di memoria-archiviazione che non si trova facilmente in questo segmento di prezzo. Tutte le varianti supportano schede microSD tramite il vassoio ibrido Dual SIM. Il dispositivo andrà in vendita flash in India a partire dal 23 gennaio su Flipkart e Mi.com. Xioami ha anche introdotto un nuovo colore nero per il dispositivo, che sarà reso disponibile per la vendita in seguito.


Dovremo spingere la nostra unità di recensione dello Xiaomi Redmi Note 4 per vedere come lo Snapdragon 625 può funzionare in scenari di gioco e non. Fino ad allora, coloraci scettici in quanto la più grande concorrenza al Redmi Note 4 è lo stesso Xiaomi Redmi Note 3 stesso. Per £ 9, 99 ($ ​​146) per 2 GB + 16 GB e £ 11.999 ($ ​​176) per 3 GB + 32 GB ma su Snapdragon 650, la domanda rimane nell'aria su quale sia l'offerta migliore.

Cosa ne pensi dello Xiaomi Redmi Note 4? Fateci sapere nei commenti qui sotto! Resta sintonizzato per la nostra recensione completa!

>>> Dai un'occhiata al forum Xiaomi Redmi Note 4!