Tutti i telefoni Windows non Lumia ora possono essere sbloccati dal bootloader

Se possiedi ancora un dispositivo Windows Phone e sei in qualche modo coinvolto nella community di modding, probabilmente avrai sentito parlare dello strumento Windows Phone Internals. Una delle cose migliori dello strumento è che può disabilitare SecureBoot su tutti i telefoni Lumia Windows, l'equivalente dello sblocco del bootloader sul tuo tipico smartphone Android. Per altri telefoni, come l'HTC One M8, era il caso che tu fossi sfortunato. Non è più così, e ora c'è un modo per sbloccare tutti i telefoni Windows, compresi tutti i dispositivi basati su Qualcomm.

Al momento, le uniche istruzioni disponibili per sbloccare il dispositivo sono un po 'difficili da seguire. L'exploit è stato reso possibile grazie a una perdita di sviluppo. developermenu.efi è uno strumento precedentemente utilizzato da Microsoft per testare gli smartphone e consente di eseguire diverse operazioni su un dispositivo, incluso l'accesso alla modalità di archiviazione di massa direttamente sul telefono, senza computer. Questo è solo un precursore per la modifica del dispositivo e sono necessari numerosi passaggi che includono la modifica dell'applicazione Windows Phone Internals dal suo repository GitHub.

Se vuoi provarlo, puoi dare un'occhiata al link sorgente qui sotto per istruzioni. Tieni presente che il tuo unico accesso alla memoria del dispositivo sarà ora tramite il nuovo sviluppo che hai installato. Può essere facile murare il telefono se non stai attento. Tuttavia, questo hack consente di disabilitare SecureBoot su Alcatel Idol 4S, HP Elite x3 e HTC One M8, aprendo la porta all'installazione di sistemi operativi alternativi come Windows RT. Dopo aver impostato tutto, SecureBoot verrà disattivato indipendentemente da ciò che dice effettivamente il sistema operativo.

Dato che Microsoft ha spostato la propria attenzione mobile verso la promozione dei loro vari servizi, ci sono poche possibilità di vedere i successori di Windows Phone. Anche se Windows 10 Mobile è ora in modalità di manutenzione, ciò non significa che un gruppo di sviluppatori dedicati e appassionati non possano mantenere i dispositivi Windows Mobile esistenti utilizzabili il più a lungo possibile. Vediamo accadere sempre la stessa cosa sul lato Android delle cose, quindi non saremmo sorpresi se ci fosse ancora del lavoro su questi dispositivi un anno lungo la strada.


Fonte: gus33000Via: MSPowerUser