Porta non ufficiale di LineageOS 15.1 disponibile per Honor 5X

Le versioni basate su AOSP di Android hanno molti fan. Pure Android è veloce e non ha applicazioni o servizi aggiuntivi che ingombrano l'esperienza dell'utente. Mentre vediamo un sacco di Android Pie ROM spuntare di recente, Android Oreo è ancora una novità per alcuni dispositivi. L'ultimo dispositivo che è entrato a far parte della famiglia Android Oreo è Honor 5X, che ha appena ricevuto una porta non ufficiale di LineageOS 15.1.

Honor 5X è stato rilasciato dalla subbrand di Huawei nel gennaio 2016. A differenza dei modelli attuali, che utilizzano Kirin SoC, è stato rilasciato con Qualcomm Snapdragon 616. Inizialmente, era in esecuzione EMUI 3.1, che è una versione personalizzata di Android 5.1 Lollipop. Da allora il dispositivo ha ricevuto un aggiornamento per Android Marshmallow. Sfortunatamente, Android 6.0 è stato l'ultimo aggiornamento rilasciato per questo telefono da Huawei. Fortunatamente, grazie all'impegno di BadDaemon, membro senior, gli utenti di Honor 5X possono avere installato sul proprio smartphone il predecessore di Android 9.0 Pie.

Per eseguire il flashing della build Oreo, è necessario eseguire il flash della build Marshmallow compatibile con questa ROM. Il dispositivo deve inoltre disporre di un bootloader sbloccato. Se non l'hai ancora fatto, potresti essere sfortunato.

Quelli di voi, che cercano una ROM più ricca di funzionalità, potrebbero anche provare a crDroid, che è anche disponibile grazie a Coldhans Senior Member. Puoi scaricare entrambe le ROM visitando i loro thread del forum.

Scarica LineageOS 15.1 per Honor 5X

Scarica crDroid v4.6.1 per Honor 5X


Nota: Huawei ha smesso di fornire codici di sblocco bootloader ufficiali per i suoi dispositivi. Pertanto, il bootloader di Honor 5X non può più essere sbloccato, il che significa che gli utenti non possono eseguire il flash Magisk, TWRP o ROM personalizzate.