Lo sblocco del bootloader è ancora possibile per i dispositivi Huawei e Honor, ma ti costerà

Modificare i nostri smartphone e tablet è tutto. Il nostro sito ospita i più grandi forum per gli appassionati di Android che amano armeggiare con i loro dispositivi, il che a volte provoca scontri con le aziende che producono questi dispositivi. Alcune aziende come Google e OnePlus sono amichevoli nei confronti dei modder, mentre molte altre semplicemente chiudono un occhio nei confronti della nostra community. Altre società, tuttavia, hanno compromesso la possibilità di modificare il software sui propri dispositivi perché si sentono minacciati da rivenditori di terze parti che danneggiano la loro reputazione. Huawei, ad esempio, ha recentemente smesso di fornire codici di sblocco del bootloader per tutti i suoi smartphone e tablet, scatenando una reazione negativa da parte della comunità. Anche se Honor, il sottomarca di Huawei, ha riaperto lo sblocco del bootloader in una versione di prova limitata, c'è solo un modo per sbloccare il bootloader del tuo dispositivo Huawei o Honor andando avanti, ma ti costerà.

Per quelli di voi che non sono consapevoli, il bootloader è il codice responsabile dell'avvio del sistema operativo e del suo kernel sul dispositivo. Normalmente, il bootloader caricherà solo le immagini di avvio firmate dal produttore del dispositivo. Con un bootloader sbloccato, è possibile installare immagini di avvio non firmate dal produttore del dispositivo. Ciò include immagini personalizzate necessarie per avviare una ROM basata su AOSP, immagini di avvio patchate per supportare Magisk root e altro. Sbloccare il bootloader su smartphone da Google, OnePlus, Essential, Razer e alcuni altri produttori di dispositivi è semplice come collegare il telefono a un PC, abilitare lo "sblocco OEM" in Opzioni sviluppatore e quindi inserire alcuni fastboot (fastboot è un protocollo per l'invio di comandi da un PC al bootloader del dispositivo) comandi mentre il telefono è nel menu del bootloader. Altri dispositivi richiedono di disporre di un codice di sblocco del bootloader specifico per il dispositivo prima di poter sbloccare il bootloader. Di solito, la richiesta di un codice di sblocco del bootloader comporta la compilazione di un modulo con l'IMEI, le informazioni sull'account e altri dettagli. Huawei era solito fornire un modulo del genere, ma lo hanno chiuso alla fine di luglio.

Ciò significa che non esiste più un modo ufficiale per ottenere il codice di sblocco del bootloader per il tuo smartphone o tablet Huawei o Honor. Nessuno ha ancora capito come vengono generati questi codici di sblocco del bootloader, quindi è impossibile generarne uno da soli. Molto probabilmente, questi codici vengono creati per ogni dispositivo in fabbrica e il modulo Huawei ha semplicemente cercato il codice per il tuo dispositivo da un database interno. Quindi, a meno di un exploit o di un improvviso 180 da Huawei, non guardare ai prodotti Huawei o Honor se sei pronto a modificarli con kernel personalizzati, ROM personalizzate, Magisk, ecc. Se, tuttavia, possiedi già un Huawei o Honor e sei davvero alla disperata ricerca di sbloccare il bootloader per qualsiasi motivo, c'è un'ultima risorsa: servizi a pagamento di terze parti.

Sblocco non ufficiale del Bootloader degli smartphone Huawei e Honor

Nota: -Sviluppatori non approva l'uso di servizi di terze parti per sbloccare il bootloader del dispositivo. Non guadagniamo alcun profitto da nessuno dei servizi elencati di seguito. Non vi è alcuna garanzia che questi servizi siano sicuri da usare e si mette a rischio il proprio dispositivo se si sceglie di utilizzare questi servizi perché Huawei e Honor probabilmente non offriranno supporto nel caso in cui qualcosa vada storto (se non richiesto dalla legge).

Potresti aver sentito parlare di un servizio chiamato FunkyHuawei.club in passato. Abbiamo trapelato informazioni su Honor View 10, Huawei Mate 10 Pro, Huawei Mate 20 e molti altri dispositivi in ​​passato grazie al rapido accesso alle build del firmware che forniscono. FunkyHuawei offre anche servizi per rimuovere il branding o il rebranding dei dispositivi Huawei e Honor, ma il loro ultimo servizio aggiunto è lo sblocco del bootloader. Genera codici di sblocco del bootloader per tutti i dispositivi Huawei e Honor, anche dispositivi recentemente rilasciati come Honor Note 10, Huawei Mate 20 e Honor Magic 2. Altri servizi a pagamento come DC-Unlocker hanno smesso di funzionare su dispositivi recenti, ma puoi anche provarlo se possiedi un dispositivo Huawei o Honor precedente. Personalmente ho provato il servizio di sblocco del bootloader di FunkyHuawei sul mio Honor Magic 2 e ci sono voluti pochi minuti prima che il codice di sblocco arrivasse nella mia casella di posta dopo aver inviato il mio IMEI e il numero del modello. Non ho ancora provato DC-Unlocker, ma ho sentito che funziona su dispositivi come Huawei MediaPad M5. (Dichiarazione di non responsabilità: FunkyHuawei mi ha fornito un codice gratuito per poter verificare che il suo servizio funzioni davvero. )

Utilizzando il codice di sblocco del bootloader rilasciato da FunkyHuawei.

Sblocco del bootloader su Honor Magic 2

Per quanto riguarda il prezzo, è $ 55 per un singolo codice di sblocco di FunkyHuawei. Sì, è piuttosto costoso. DC-Unlocker è più economico, ma non funziona su modelli più recenti. Non credo che la disponibilità di codici di sblocco del bootloader di terze parti salverà la comunità ROM personalizzata poiché pochi sviluppatori vorranno preoccuparsi dei dispositivi Huawei o Honor in futuro. Tuttavia, se desideri installare Magisk o provare un Project Treble GSI, dovrai pagare perché servizi come questo sono l'unico modo per sbloccare il bootloader di cui siamo a conoscenza. FunkyHuawei mi dice che vendono anche dispositivi importati da Hong Kong che sono pre-rootati o dotati di un codice di sblocco del bootloader nel caso in cui tu voglia seguire quella strada. Ancora una volta, pagherai più di quanto pagheresti normalmente per il dispositivo, ma la chiusura del modulo di sblocco del bootloader di Huawei ti lascia poche scelte.