Lenovo A6000, lanciato a gennaio 2015 con Android KitKat, riceve la porta non ufficiale Android 8.0 Oreo

La situazione del software dei telefoni Lenovo è stata, per dirla in parole semplici, tutt'altro che ideale. Mettendo da parte l'intera faccenda dello spyware, gli aggiornamenti per la loro gamma di smartphone sono stati molto lenti e allacciati negli ultimi anni, sia sui loro telefoni con marchio Motorola che sui propri dispositivi con marchio Lenovo. Producono ancora un buon hardware e mentre ci sono stati rari casi di riscatto, fintanto che sai come stare alla larga dal software Lenovo utilizzando ROM personalizzate, dovresti avere un ottimo telefono. E parlando di ROM personalizzate Lenovo, ora stiamo ottenendo un gusto Android Oreo per Lenovo A6000.

Il Lenovo A6000, che è stato lanciato a gennaio 2015 con Snapdragon 410 e Android 4.4 KitKat (Android 5.0 Lollipop era già uscito allora), ha ora ricevuto un nuovo sapore di cookie grazie allo sviluppatore riconosciuto dev_harsh1998, che ha portato con successo una porta per lo più stabile build di Android 8.0 sul dispositivo. E per "principalmente stabile" intendiamo che, a parte un hotspot WiFi difettoso, tutte le funzionalità di base (comprese le funzionalità complete della fotocamera, che è stato il problema principale sulla maggior parte delle ROM Oreo non ufficiali) funzionano completamente come previsto. La ROM si basa su Android AOSP puro, senza funzionalità aggiuntive o espedienti.

Se hai un Lenovo A6000 e vuoi fare un giro, vai sul thread ufficiale per scaricarlo e installarlo sul tuo dispositivo. Tieni presente, tuttavia, che è ancora contrassegnato come versione beta e probabilmente troverai alcuni bug non documentati durante i test. Lo sviluppatore ha fornito mezzi per segnalarli, per fortuna, poiché è piuttosto attivo nel gruppo di test di Telegram. Vedere un dispositivo di fascia bassa ricevere un supporto così eccezionale è davvero fantastico e siamo davvero entusiasti di vedere come andrà a finire.


Fonte: forum