La popolare app e-mail per iOS Spark ora disponibile per Android

Oggi segna la scomparsa di Inbox di Gmail, un client di posta elettronica alternativo di Google che racchiude un sacco di funzioni come il raggruppamento dei messaggi e i promemoria e che, nonostante non riceva tanto amore quanto le altre app di Google, occupa ancora un posto prezioso nel cuore di molti utenti. Ciò è dovuto al fatto che l'app principale di Gmail non ha ancora impostato le stesse funzionalità di Inbox, nonostante Google abbia testato queste funzionalità su Gmail e abbia promesso che arriveranno, rendendo il passaggio da Inbox a Gmail un downgrade scomodo in molti aspetti diversi. Inoltre, in realtà non ci sono client di posta elettronica abbastanza bravi da convincerti, ma questo dipende da chi chiedi. Se sei pronto a lasciarti andare, potresti provare altre alternative, come Spark, prima di passare a Gmail semplicemente noioso.

Spark è un client di posta elettronica acclamato dalla critica che è stato disponibile su iOS per un po '. Include diverse funzionalità come notifiche intelligenti, snoozing, invio successivo, promemoria, risposte rapide e molto altro. Con la caduta di Inbox, ora è disponibile anche per Android. Nella sua versione attuale, ci sono un paio di funzioni mancanti, come risposte rapide e integrazioni di terze parti, ma queste saranno presto disponibili nelle versioni future.

Lasciar andare Inbox potrebbe essere difficile: abbiamo pubblicato un tutorial per provare a continuare a usarlo dopo oggi nel caso in cui non sei pronto a lasciarlo andare. Ma è qualcosa che dovrai fare prima o poi, ed è sempre bene cercare alternative se non vuoi accontentarti di Gmail. Spark non è identico a Inbox, intendiamoci, ma ha un solido elenco di funzionalità che potresti perdere in Inbox, come i promemoria, ed è probabilmente una delle migliori alternative là fuori. Controlla adesso!


Fonte: Spark