La migliore TV Box Android

I box TV Android non sono come altri dispositivi di streaming set-top, come può dirti chiunque abbia fatto un po 'di shopping comparativo. Questo perché Android TV, a differenza di Amazon Fire TV, Roku e Apple TV, non è basato su un modello di sviluppo top-down. È una piattaforma di intrattenimento TV basata su Android e gestita da Google, ma distribuita tra OEM di terze parti a cui viene dato il regno gratuito per modificare, personalizzare e ottimizzare Android TV come meglio credono. Di conseguenza, esiste una varietà di set-top box di NVIDIA, Xiaomi e altri. Sfortunatamente, la ricchezza della scelta rende difficile separare il bene dal male. Alcuni box TV per Android - in particolare Nexus Player e Razer Forge TV - sono stati interrotti. Altri, come Sharp AN-NP40 e CCC Air Stick, non sono disponibili negli Stati Uniti

Ecco perché abbiamo compilato un elenco dei migliori box Android TV e televisori Android TV sul mercato in questo momento. Non è esaustivo, ma se stai cercando un dispositivo Android TV che sia (1) recensito positivamente e (2) disponibile per l'acquisto, sei nel posto giusto.

Di Kyle Wiggers

Quindi cos'è Android TV? In parole povere, è il successore della sfortunata piattaforma Google TV di Google e la risposta del gigante della ricerca ad Amazon Fire TV, Roku e Apple TV.

Android TV è una versione di Android con un'interfaccia di 10 piedi progettata per i televisori. Leanback Launcher di Google mette in primo piano programmi TV e film, con righe a scorrimento verticale popolate da contenuti di app video come Netflix, Hulu, HBO, Plex, Amazon Instant Video, VUDU, Showtime Anytime, Kodi, Disney Movies Anywhere, WatchESPN, Crackle, EPIX e YouTube; app musicali come Google Play Music, Spotify, Tidal, Sirius XM e Pandora; e app TV in abbonamento come PlayStation Vue. Sling TV e YouTube TV.

I dispositivi Android TV offrono l'integrazione nativa di Chromecast, consentendo alle app di trasmettere contenuti a televisori e box TV Android. E sono integrati con l'ecosistema del Google Play Store, che vanta una crescente collezione di film, musica, app e videogiochi.

Gli altri punti salienti di Android TV includono il supporto per l'archiviazione esterna tramite USB, il supporto del controller di gioco Bluetooth nativo e un'app YouTube in grado di trasmettere contenuti 4K.

L'ultima versione di Android TV, basata su Android Oreo, offre un paio di nuove funzionalità al mix:

  • Schermata principale di Android TV semplificata: quando configuri un box TV Android per la prima volta, otterrai un elenco di consigli sulle app dal Google Play Store (in base alla cronologia di installazione). Nella parte superiore del launcher di Android TV c'è una nuova scorciatoia dell'Assistente Google, e sotto c'è una riga "App preferite" e l'opzione "Guarda successivo" che ti consente di continuare gli spettacoli di abbuffata con un solo clic.

  • Canali TV Android: in Android Oreo, consigli personalizzati e contenuti popolari vengono visualizzati in file orizzontali di miniature accanto alle app e, passando con il mouse su quelle miniature, vengono visualizzate brevi anteprime animate di TV in diretta, trailer o clip di evidenziazione.

  • L'Assistente Google su Android TV: Google Assitant è stato lanciato su Android TV alla fine del 2017 ed è completo come previsto. Oltre a controllare la riproduzione con comandi vocali come "riavvolgi dieci minuti" e "riproduci l'episodio precedente", puoi riprodurre o riprendere programmi TV e film con un comando vocale, controllare apparecchi e lampadine collegati (prova a dire: "accendi le luci modalità film "), utilizzare app e servizi di terze parti (" parlare con Domino e tracciare un nuovo ordine ", " ordinare popcorn da Google Express ") e rispondere a domande curiose (" chi ha recitato nel nuovo film Die Hard ? ") .

I box Android TV sono più o meno paragonabili ai dispositivi Amazon Fire TV e Apple TV in quanto sono completamente autonomi. Sono compatibili con quasi tutti i moderni televisori o monitor con una porta HDMI e trasmettono contenuti in streaming tramite una connessione Wi-Fi o Ethernet.

NVIDIA Shield TV

Fonte: NVIDIA

SpecificheNVIDIA Shield TV
Processore
  • NVIDIA Tegra X1
  • GPU Maxwell a 256 core
Connettività
  • Wi-Fi 802.11a / b / g / n / ac, Wi-Fi dual-band 2.4GHz / 5GHz
  • Bluetooth 4.1
Ports
  • HDMI 2.0bw / HDCP 2.2 e CEC
  • USB-A 3.0 (2)
Connettività
  • Wi-Fi 802.11a / b / g / n / ac, Dual-band 2.4GHz / 5GHz
  • Bluetooth 4.1 LE
  • Gigabit Ethernet
Uscita audio
  • Dolby Atmos, Dolby TrueHD, Dolby Digital (AC3), Dolby Digital Plus (E-AC3)
  • Stream audio DTS-HD, DTS-HD MA, DTS-X, DTS Core
  • Audio Hi-Fi a 24 bit / 192kHz
  • Suono surround 5.1 e 7.1
Accessori
  • Supporto per scudo (supporto verticale) - $ 59
  • Shield Remote con jack per cuffie da 3, 5 mm - $ 19
  • Controller NVIDIA Shield - $ 49
  • Collegamento SmartThings - $ 40
Caratteristiche uniche
  • NVIDIA GameStream
  • NVIDIA GeForce Now
  • Seleziona i giochi Nintendo GameCube e Wii nei mercati cinesi
  • Trasmetti in 4K
Uscita video
  • 4K UltraHD a 24/25/30/50/60 Hz
  • Colore a 10 bit e HDR10 / Rec. 2020 HDR
  • HEVC a 10 bit (H.265)
  • Codec VP9
RAM3GB
Conservazione16 GB
Dimensioni98 x 159 x 25.93mm
Peso250g
Prezzo$ 179 / $ 199 (con controller scudo)

NVIDIA Shield TV è ampiamente considerato il miglior box TV Android sul mercato e non c'è da meravigliarsi del perché. Oltre alla gamma standard di funzionalità Android TV (come l'accesso al Google Play Store e il supporto per l'Assistente Google tramite un telecomando dotato di microfono), Shield TV angolare al neon con accento verde si adatta perfettamente ai servizi NVIDIA come NVIDIA GameStream, che ti consente di riprodurre in streaming giochi da PC con schede grafiche GeForce GTX compatibili e GeForce NOW, una piattaforma di gioco cloud da $ 7, 99 al mese che trasmette titoli come PlayerUnnown's Battlegrounds, Fortnite Battle Royale, The Witcher 3: Wild Hunt, Lego Star Wars: The Force Risveglia e Destiny 2 su Internet per il client di Shield TV.

Grazie al potente processore Tegra X1 progettato da NVIDIA e alla GPU Kepler, Shield TV può eseguire giochi come Half-Life 2, Portal, Tomb Raider, Borderlands: The Pre-Sequel, Final Fantasy IX, The Witness e Doom: BFG Edition nativamente, tutti i quali hanno un posizionamento privilegiato nell'app Shield Games del box Android TV. E in Cina, NVIDIA Shield TV ha un'altra caratteristica killer: GameCube e giochi Wii di Nintendo. I possessori di Shield TV nei mercati cinesi hanno accesso a New Super Mario Bros., Super Mario Galaxy, The Legend of Zelda: Twilight Princess, PUNCH-OUT !! e Metroid Prime, e altro ancora.

Tuttavia, non devi essere un giocatore per apprezzare le migliori funzionalità di Shield TV. È uno dei pochi box TV Android con supporto per contenuti 4K HDR (high dynamic range) in Netflix, Amazon Video e VUDU in formato HDR10. (Google Play Movies & TV e YouTube streaming in 4K, ma nessuno dei due supporta ancora HDR su Shield TV.) È anche uno dei pochi box TV Android con un telecomando IR in grado di regolare il volume della TV e spegnerlo e accenderlo. E se scarichi e installi la build di Plex specifica per Shield TV, Shield TV diventa un server multimediale completo in grado di trovare, estrarre, organizzare e trasmettere film, programmi TV e musica da Internet e dispositivi collegati in rete.

Vale la pena notare che per ottenere la migliore esperienza di gioco su Shield TV, avrai bisogno del controller $ 60 Shield, che viene venduto separatamente. L'ultima incarnazione ha due motori a vibrazione e un jack per cuffie da 3, 5 mm che convoglia l'audio dalla Shield TV tramite Bluetooth.

Lo SmartThings Link opzionale di Samsung, un dongle USB da $ 40 che si collega a una delle porte USB di Shield TV, trasforma il box Android TV in un hub di casa intelligente, aggiungendo supporto nativo per dispositivi ZigBee e Z-Wave Internet of Things (IoT) come Lampadine LIFX, apparecchi LG SmartThinQ, gamma di termostati collegati Ecobee e videocamere di sicurezza Nest Cam. Gestisci i dispositivi connessi con l'app Samsung SmartThings, disponibile gratuitamente nel Google Play Store.

Xiaomi Mi Box

Fonte: Xiaomi

SpecificheXiaomi Mi Box
Processore
  • Amlogic Quad-core Cortex-A53
  • GPU Mali 450
Connettività
  • Wi-Fi 802.11a / b / g / n / ac, Wi-Fi dual-band 2.4GHz / 5GHz
  • Bluetooth 4.0
Ports
  • HDMI 2.0a (HDCP 2.2)
  • Porta USB 2.0 x 1
  • Uscita SPDIF / uscita audio da 3, 5 mm
Connettività
  • Wi-Fi 802.11a / b / g / n / ac, Dual-band 2.4GHz / 5GHz
  • Bluetooth 4.0
Uscita audio
  • Dolby Digital Plus
  • Uscita digitale DTS 2.0+
  • Audio Bluetooth A2DP
  • Suono surround 5.1 e 7.1
Accessori
Caratteristiche uniche
  • Tre mesi di Pandora Premium
  • Credito VUDU di $ 5
  • Un mese di CBS All Access
  • Credito di $ 50 per Sling TV
Uscita video
  • H.265 HEVC MP-10 a L5.1 a 4K x 2K / 60 Hz
  • H.264 AVC HPat L5.1 a 4K x 2K / 30 Hz
  • H.264 MVC a 1080p / 60 Hz
  • VP9 Profile-2 fino a 4K x 2K @ 60fps
  • HDR10 / HLG HDR
RAM2GB
Conservazione8GB
Dimensioni101 x 101 x 19.5mm
Peso177g
Prezzo$ 69

Xiaomi Mi Box, lanciato nel 2016, è uno dei box TV Android più economici sul mercato. Ma non lasciatevi ingannare dal prezzo del barile inferiore: è sorprendentemente intransigente per un set-top box budget.

Mi Box supporta contenuti 4K ad alta gamma dinamica (HDR) in HDR10, rendendolo uno dei set-top box più economici del suo genere. (Roku Premiere, Premiere + e Ultra pronti per 4K partono rispettivamente da $ 80, $ 100 e $ 130 e Apple TV parte da $ 149.) Come NVIDIA Shield TV, la Mi Box viene fornita con un telecomando mic-sportivo che attinge a Google Assitant. Puoi porre domande sul tempo ("che temperatura fa?"), Cercare un attore o un'attrice ("mostrare film con Nicole Kidman") o oscurare le luci comodamente dal tuo divano.

Quando si tratta di app, Mi Box ha accesso illimitato al Google Play Store. Mi Box è compatibile con la stessa selezione di giochi e applicazioni Android TV di NVIDIA Shield TV. E nella schermata principale, la funzione "Mi Box" di Xiaomi evidenzia selezioni popolari come Netflix, Hulu e Fox Sports.

Xiaomi Mi Box non è perfetto, ovviamente. Non viene fornito con un controller di gioco, anche se è compatibile con la maggior parte dei controller Bluetooth di terze parti sul mercato e il summenzionato telecomando non ha un jack per cuffie da 3, 5 mm. E le sue prestazioni lasciano a desiderare: giochi graficamente impegnativi come Soul Calibur e Asphalt 8 tendono a diventare lenti.

Tuttavia, se stai cercando un TV Box Android che non rompa il banco, è difficile battere lo Xiaomi Mi Box. Sweetening the pot è il prossimo aggiornamento Android Oreo, che porterà con sé nuove funzionalità di Google Assistant e una schermata principale riprogettata.

Se sei sul mercato per una nuova TV, perché non scegliere un televisore che esegue Android TV? I set integrati con Android TV offrono le stesse funzionalità dei box Android TV, ma con una differenza fondamentale: non è necessario preoccuparsi di trovare un posto nella console di intrattenimento per un breakout box, poiché tutto l'hardware necessario è integrato.

Sony 65 pollici A1E Bravia OLED

Fonte: Sony

SpecificheSony 65 pollici A1E Bravia OLED
Processore
  • Processore 4K HDR X1 Extreme
Connettività
  • Wi-Fi 802.11a / b / g / n / ac, Wi-Fi dual-band 2.4GHz / 5GHz
  • Bluetooth 4.1
Ports
  • HDMI 2.0b (HDCP 2.2) (4)
  • Video composito
  • USB 2.0 (3)
  • Uscita SPDIF / uscita audio da 3, 5 mm
  • Ingresso RS-232C
  • Connettore RF
Connettività
  • Wi-Fi 802.11a / b / g / n / ac, Dual-band 2.4GHz / 5GHz
  • Bluetooth 4.0
  • Ethernet
Uscita audio
  • Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby Pulse
  • DTS Digital Surround
  • Suono surround simulato
  • Altoparlanti acustici di superficie
Caratteristiche uniche
  • ClearAudio + suono
  • S-Force Front Surround
  • Motore di miglioramento del suono digitale
  • Remaster HDR
  • Motionflow XR
  • Display TRILUMINOS
  • Telecomando con blaster IR
  • Sintonizzatore incorporato
Uscita video
  • 4096 x 2160p (24, 60 Hz)
  • 3840 x 2160p (24, 30, 60 Hz)
  • 1080p (30, 60 Hz), 1080 / 24p
  • 720p (30, 60 Hz), 720 / 24p
  • 480p
  • Super Bit Mapping 4K HDR (HDR10 e Dolby Vision)
RAM2GB
Conservazione16 GB
Dimensioni1.451 x 834 x 86mm (senza supporto)
Peso29, 8 kg (senza supporto)
Prezzo$ 2.999

La TV OLED A1E Bravia è la prima incursione di Sony nella tecnologia di diodi organici a emissione di luce (OLED), che vanta neri più profondi, contrasto più elevato e colori più intensi dell'LCD, la scelta convenzionale. (Nei display OLED, ogni singolo sub-pixel crea illuminazione, mentre gli schermi LCD producono un'immagine illuminando una retroilluminazione attraverso un pannello a cristalli liquidi.) È uno storditore assoluto; il prezzo potrebbe non rientrare nel budget di ogni acquirente di Android TV, ma se stai cercando un televisore con un'incredibile qualità delle immagini e tonnellate di funzionalità extra, l'A1E controlla ogni casella.

L'A1E di Sony non è la tua TV media. Ha un cavalletto da tavolo che posiziona il set con una leggera angolazione (Sony lo definisce un design “stand-less”) e non ha altoparlanti convenzionali. L'A1E presenta una "superficie acustica": due piccoli attuatori dietro lo schermo, uno a sinistra e uno a destra, fanno vibrare il vetro per creare suono. Insieme a un subwoofer montato sul retro, gli A1E sono in grado di produrre audio in grado di competere con la qualità delle soundbar di fascia alta.

Quando si tratta di software, la Sony A1E viene fornita con una versione completa di Android TV basata su Android Oreo. Viene precaricato con Amazon Instant Video, l'app Ultra di Sony e Netflix (tutte e tre le quali supportano la riproduzione HDR 4K nei formati Dolby Vision e HDR10) oltre a dozzine di altre app del Google Play Store, tra cui UltraFlix, CNNGo, Crunchyroll, TuneIn, PBS Kids, Google Play Movie & TV e YouTube. (Sfortunatamente, il VUDU dell'A1E non è in grado di riprodurre contenuti 4K in HDR.) Il supporto Chromecast è al seguito, così come l'integrazione con Google Assistant.

L'A1E supporta anche i dispositivi Amazon Echo e Google Home. Una volta eseguita l'app TV Control Setup, gridando "Alexa / OK Google, accendi la TV" accenderai l'A1E e qualsiasi altra apparecchiatura A / V che hai configurato nel menu delle impostazioni della TV, inclusi i ricevitori audio, DVR e decoder via cavo. Altri comandi cambiano input, cambiano canale, disattivano l'audio e altro.

Sfortunatamente, il processore dell'A1E - l'X1 Extreme della Sony - non è alla pari con la concorrenza Android TV di fascia alta. Aspettati la balbuzie occasionale e fai una pausa mentre scorri la schermata principale o quando giochi a giochi impegnativi e guardi video 4K. E in questo momento, il VUDU dell'A1E non è in grado di riprodurre contenuti 4K in HDR. Tuttavia, se sei sul mercato per il miglior set di TV Android che puoi comprare, l'A1E è il miglior concorrente di quest'anno.