L'imminente Snapdragon Wear 3300 di Qualcomm potrebbe essere il chip smartwatch Wear OS che stavamo aspettando

Il sistema operativo Android di Google per smartwatch, Wear OS, non ha lo stesso successo di Android per smartphone, tablet o televisori, e c'è un sacco di colpa da fare. Possiamo dare la colpa a Google per non avere abbastanza fiducia per lanciare il proprio hardware smartwatch o per aver a malapena concesso a Wear OS l'ora del giorno durante la sua grande conferenza degli sviluppatori, oppure possiamo incolpare Qualcomm per non riuscire a progettare un SoC smartwatch competitivo. Gli smartwatch di Samsung, Huawei e Apple, con i loro sistemi operativi e SoC personalizzati, tendono ad avere una durata della batteria molto migliore rispetto agli smartwatch con Wear OS e Snapdragon Wear 2100 o 3100 di Qualcomm. Le attuali piattaforme indossabili di Qualcomm sono fabbricate con un processo di fabbricazione a 28 nm; in confronto, Exynos 9110 di Samsung, trovato nella serie Galaxy Watch, è prodotto con un processo di fabbricazione a 10 nm. Qualcomm potrebbe colmare il divario con il suo prossimo SoC per i dispositivi indossabili, e potrebbe presentarsi sotto forma di Snapdragon Wear 3300.

Abbiamo sentito parlare per la prima volta del prossimo chipset indossabile di Qualcomm a luglio, quando WinFuture ha riferito dell'esistenza di due chipset in una fase di prototipazione. Si riteneva che uno dei chipset potesse essere commercializzato come Snapdragon Wear 2700 e l'altro come Snapdragon 429 Wear, ma i chipset erano ancora molto presto in fase di sviluppo e non vi era alcuna indicazione di quando sarebbero stati lanciati. Grazie a un suggerimento dello sviluppatore riconosciuto arter97, sappiamo che Qualcomm sta effettivamente preparando un chipset basato sulla piattaforma mobile Snapdragon 429 di metà 2018, e sarà probabilmente chiamato Snapdragon Wear 3300.

Nel forum Aurora Code, dove Qualcomm carica il codice sorgente del kernel Linux per i suoi vari chipset, è stato caricato un commit che aggiunge un albero dei dispositivi per un "dispositivo SDW3300". Il file DTS (albero dei dispositivi) che è stato caricato è intitolato " sdw3300-bg-1gb-wtp.dts "e il codice indica che la nuova piattaforma si basa sullo Snapdragon 429, nome in codice" Spyro ".

Lo Snapdragon 429 di Qualcomm è stato introdotto a metà del 2018 come chip a 12 nm con 4 core CPU ARM Cortex-A53 con clock fino a 1, 95 GHz. Qualcomm probabilmente accoppierà questi 4 core CPU con un coprocessore a bassa potenza, un PMIC, un DSP integrato e altri componenti per formare la nuova piattaforma Snapdragon Wear. Il problema più grande con Snapdragon Wear 3100 era che il suo principale processore applicativo era ancora il 4 core CPU ARM Cortex-A7 fabbricato con un processo a 28 nm, quindi il nuovo SoC indossabile dovrebbe essere molto più efficiente dal punto di vista energetico e quindi fornire una migliore durata della batteria. Abbinati a 1 GB di RAM, anche i futuri smartwatch Wear OS offriranno prestazioni migliori che mai.

Certo, questa è ancora solo una voce a questo punto. Qualcomm non ha ancora confermato ufficialmente i dettagli sul suo prossimo SoC indossabile. Abbiamo contattato Qualcomm per un commento e aggiorneremo questo articolo se sentiamo di nuovo.