Il budget Samsung Galaxy Grand Prime Plus (2018) potrebbe avere uno scanner per iris

L'autenticazione biometrica ha assunto nuove forme nei moderni smartphone grazie ai progressi nella tecnologia di imaging e visualizzazione. Ora disponiamo di smartphone in grado di riconoscere con precisione il viso come Xiaomi Mi 8 e Apple iPhone X. Stiamo anche ottenendo smartphone con sensori di impronte digitali in-display come Vivo NEX e Porsche Design Huawei Mate RS. Nel frattempo, secondo quanto riferito, Samsung sta abbandonando la tecnologia di riconoscimento dell'iride a favore di un sensore di riconoscimento facciale 3D e di uno scanner di impronte digitali in-display sul Galaxy S10. Ma anche se il Samsung Galaxy S10 segna la partenza dell'azienda dagli scanner dell'iride sui loro telefoni di punta, è possibile che possano includere la funzionalità su una o più delle loro offerte Galaxy quest'anno - forse un aggiornamento 2018 del Samsung Galaxy Grand Prime Plus .

All'inizio di quest'anno, abbiamo scoperto un elenco di smartphone Samsung Galaxy 2018 senza preavviso basati su un elenco di nomi in codice all'interno del framework Android 8.0 Oreo del Samsung Galaxy Note 8. La maggior parte dei dispositivi in ​​quella lista è già stata annunciata, anche se alcuni come i nomi in codice "lugelte" e "gta2xl" sono riemersi solo di recente. (Questi dispositivi sono probabilmente il Samsung Galaxy X, il primo smartphone pieghevole Samsung e il Samsung Galaxy Tab A2 XL rispettivamente.) Un altro dispositivo che abbiamo scoperto, chiamato in codice "j6plte", è probabilmente il Samsung Galaxy J6 + / Samsung Galaxy On6 +, anche se interessante notare che non è apparso sul nostro elenco precedente.

Un dispositivo non annunciato in quell'elenco che da allora ci ha eluso è stato il dispositivo in codice "grandppirislte". Dato che il Samsung Galaxy Grand Prime Plus 2016 è in codice "grandpplte" (che puoi verificare tu stesso nell'elenco di Google Play certificato dispositivi), abbiamo ipotizzato che "grandppirislte" sarebbe un aggiornamento 2018 del Samsung Galaxy Grand Prime Plus con uno scanner dell'iride. Ora, grazie ai file del firmware scoperti per la prima volta da deadman96385 di Collaboratore riconosciuto, possiamo confermare l'esistenza di questo dispositivo e il fatto che ha un sensore di riconoscimento dell'iride.

Il Samsung Galaxy Grand Prime Plus 2018 potrebbe avere uno scanner per iris

2016 Samsung Galaxy Grand Prime Plus. Fonte: Samsung.

Il flirt di Samsung con il riconoscimento dell'iride sui loro smartphone Android è iniziato con il sfortunato Samsung Galaxy Note 7. (È interessante notare che la società aveva precedentemente lanciato il Samsung Galaxy Tab Iris in India un mese prima, ma era per utenti governativi e aziendali.) quindi, solo gli smartphone di punta dell'azienda, tra cui Samsung Galaxy S8 / S8 +, Samsung Galaxy Note 8 e Samsung Galaxy S9 / S9 +, hanno offerto scanner per iris. Un rapporto alla fine dello scorso anno di The Korea Herald affermava che Samsung era "in procinto di espandere lo scanner dell'iride in modelli di budget probabilmente alla fine del prossimo anno o all'inizio del 2019 con l'obiettivo finale di sostituire le banche fisiche con il mobile banking". Mentre non possiamo confermare una data di lancio esatta dei loro modelli di budget con tecnologia di riconoscimento dell'iride, ora abbiamo prove per almeno uno di questi modelli di budget esistenti.

Secondo i file del firmware che abbiamo ottenuto, il Samsung Galaxy Grand Prime Plus 2018 ha un driver per scanner dell'iride chiamato ktd2692_iris. Una rapida ricerca online non mostra l'esistenza di questo particolare driver LED a infrarossi, sebbene esista il driver LED flash ktd2692 standard. È possibile che Samsung utilizzi questo driver LED flash per IR per ridurre i costi. Non posso dire se questo renderà possibile il riconoscimento facciale, ma questo documento suggerisce che è possibile utilizzare il flash LED per IR.

Per quanto riguarda il resto delle specifiche, è chiaro che l'aggiornamento 2018 del Galaxy Grand Prime Plus sarà uno smartphone economico. Non abbiamo le specifiche complete del dispositivo poiché i file del firmware erano incompleti, ma da ciò che possiamo mettere insieme questo dispositivo sembra lesinare sul display e sul chipset per concentrarsi sui suoi principali punti di vendita: la fotocamera e lo scanner dell'iride. Ecco le specifiche:

specificazioniSamsung Galaxy Grand Prime Plus 2018
Schermo5, 5 pollici 540 × 960 (s6d78a0)
chipsetExynos 7870
Videocamera posterioreSensore Samsung S5K4H5YC da 16 MP capace di 4K e rallentatore a 240 fps)
Fotocamera frontaleSensore Samsung S5K5E3 da 5 MP
PortsUSB Type-C (USB 3.0) con supporto OTG
pulsantiPulsanti hardware: pulsante Home, recenti capacitivi e retro
Scanner per biometriaScanner dell'iride (ktd2692_iris)
Batteria3.630 mAh