Google sta terminando il supporto per le API multiplayer in tempo reale a turni in Play Games Services

Lo sviluppo di giochi per dispositivi mobili può essere abbastanza redditizio, ma per molti sviluppatori indipendenti è solo qualcosa che fanno per divertimento. Per quegli sviluppatori, non vale la pena mantenere un gioco se i servizi su cui si basano non sono più gratuiti. Ecco perché alcuni sviluppatori sono irritati dal fatto che Google stia terminando il supporto per le API di Play Games Services utilizzate per creare giochi multiplayer in tempo reale e turni.

In un'e-mail inviata agli sviluppatori l'altro giorno, Google ha annunciato che metterà fine al supporto per le suddette API nei servizi di Play Games. Le API di supporto multiplayer in tempo reale a turni sono contrassegnate come obsolete rispetto a ieri e non sono disponibili per i nuovi giochi. Gli sviluppatori che attualmente utilizzano queste API nei loro giochi hanno tempo fino al 31 marzo 2020 per migrare i loro giochi a un'alternativa, come Firebase Realtime Database o Google Cloud Open Match.

Passare a Firebase ha senso se prevedi di supportare il multiplayer multipiattaforma, ma implementarlo significa che dovrai considerare come formulare la tua politica sulla privacy a causa dei dati che vengono inviati alla Console Firebase. Ancora più importante, tuttavia, non è gratuito oltre il livello più semplice di "Spark Plan", che probabilmente non sarà sufficiente per supportare la maggior parte dei giochi multiplayer. Se desideri migrare verso un'alternativa fornita da Google, puoi richiedere assistenza a Google utilizzando questo modulo.

Oltre ad abbandonare il gioco su cui stai lavorando, un'altra alternativa è implementare la tua app su un servizio di hosting, anche se potrebbe essere una seccatura per un progetto di passione. Google Play Games Services è stato gratuito e ha funzionato abbastanza bene per semplici giochi multiplayer in tempo reale ea turni, ma Google ora ti vuole incassare un po 'di soldi se vuoi che il servizio multiplayer nel tuo gioco continui a funzionare. Il gioco del nostro tipster verrà probabilmente ucciso a causa di questo cambiamento, e sono sicuro che almeno alcuni di voi stanno prendendo in considerazione una mossa simile.


Grazie per la punta, Kieron Quinn!