Google Pixel 3 XL modello Clearly White perde nelle nuove immagini

All'inizio del mese scorso, le prime foto in diretta del prossimo Google Pixel 3 XL (nome in codice "crosshatch") sono state pubblicate sui forum -Sviluppatori. Le immagini hanno confermato voci come la tacca del display, i doppi obiettivi della fotocamera frontale, il posizionamento del sensore, una RAM da 4 GB e un modello di archiviazione da 128 GB e l'uso del sistema su chip Qualcomm Snapdragon 845. Le immagini hanno anche mostrato quello che sembrava essere un retro di vetro che abbiamo ipotizzato potrebbe essere per dock di ricarica wireless come il prossimo "Pixel Stand". Ora, un nuovo set di foto è stato pubblicato esclusivamente sui nostri forum dal membro junior dr.guru mostrando quello che sembra essere il modello Clearly White di Google Pixel 3 XL.

Come puoi vedere nelle immagini sopra, il bianco è chiaramente visibile attorno al bordo del dispositivo e sul retro. Le informazioni del bootloader mostrano che si tratta di un modello EVT 1.0 (Engineering Validation Test), lo stesso del modello con perdite precedente. Queste foto confermano il modello RAM da 4 GB ma mostrano anche una versione di archiviazione da 64 GB. Anche la dicitura tacca del display riappare e le nuove foto mostrano molto più chiaramente l'altoparlante a fuoco basso.

A parte questo, non ci sono molte più nuove informazioni che possono essere raccolte da queste foto. Le foto della vita reale corrispondono a ciò che vediamo nei rendering CAD 3D trapelati ma non confermano aspetti come la ricarica wireless o il ritorno del frame comprimibile Active Edge di Google Pixel 2. Inoltre, non possiamo dire da queste foto se il display è OLED, anche se data la storia passata degli smartphone Google Pixel e Google Pixel 2 è una forte possibilità che Google Pixel 3 e Google Pixel 3 XL dispongano di un display OLED. Secondo il poster originale delle foto, la parte posteriore del dispositivo è "totalmente di vetro". Egli afferma che "la parte superiore è lucida e la parte inferiore è opaca" ma che è tutto "una parte singola". Non è stato in grado di confermare se la ricarica wireless è presente, tuttavia.

Tieni presente che queste foto mostrano un primo modello di ingegneria. Dato che il dispositivo è pronto per il rilascio in ottobre, Google probabilmente ha superato la fase EVT 1.0 in produzione. La società è probabilmente nella fase DVT (Design Validation Test) in cui stanno preparando le unità hardware per la produzione di massa. Ciò significa che alcuni aspetti di questi dispositivi potrebbero essere leggermente cambiati da quando sono stati fabbricati questi dispositivi EVT. Inoltre, non conosciamo l'utente che ha pubblicato queste foto né come le ha trovate, quindi prendi queste perdite con un granello di sale.

Se scopriamo ulteriori informazioni sul prossimo Google Pixel 3 XL in Clearly White o su qualsiasi altra variante di colore, ti faremo sapere.

Aggiornamento: ecco un colpo più vicino all'area della tacca che il leaker ha condiviso con me.

Ecco uno scatto più ravvicinato dell'area di intaglio di Google Pixel 3 XL che mostra l'area delle telecamere e dei sensori, per gentile concessione del Membro Junior //t.co/ynWZtzYYrh che ha condiviso le immagini di Clearly White prima di oggi su //t.co/ # GooglePixel3 pic.twitter.com/eR3ClMNxsT

- Mishaal Rahman (@MishaalRahman) 29 luglio 2018