Elenco dei problemi di Google Pixel 3 e Pixel 3 XL: sapere prima di acquistare

Cantiamo elogi di Google Pixel 3 e del suo fratello maggiore, Google Pixel 3 XL, da quando sono stati annunciati. Nella mia recensione iniziale di Pixel 3 XL, ho spiegato come l'ultimo dispositivo Google Pixel incarna i 3 principi che rendono tanto amato il Chrome OS di Google: velocità, semplicità e sicurezza. Ma anche i dispositivi raffinati come Google Pixel sono destinati ad avere alcuni problemi dopo aver raggiunto le mani dei consumatori, e Pixel 3 di quest'anno non è diverso.

In genere ho un approccio conservativo per coprire le notizie su un problema con un nuovo dispositivo perché è difficile dire quando una segnalazione dell'utente è davvero indicativa di un problema più grande con il dispositivo. Nel caso di Pixel 3 e Pixel 3 XL, tuttavia, la comunità di utenti Pixel sui nostri forum e su Reddit ha sollevato una puzza su vari problemi che si sono fatti strada verso altri blog. Quindi, prima di sborsare centinaia di dollari per un nuovo Pixel dopo aver visto gli incredibili esempi di telecamere Night Sight che abbiamo pubblicato, pensiamo che dovresti essere consapevole di alcuni dei problemi che i primi utenti hanno dovuto affrontare.

Alcuni di questi problemi potrebbero essere la rottura degli accordi, mentre altri potrebbero sembrare pignoli per te. Noteremo quali problemi possono probabilmente essere risolti tramite un aggiornamento del software e se Google ha già offerto una dichiarazione in merito. Infine, poiché ho solo Pixel 3 XL con me, posso solo offrire la mia opinione su problemi che riguardano solo il 3 XL.

Aggiornamento 1: aggiunte le risposte di Google alle sezioni scratch, notch casuali e Netflix HDR.

Aggiornamento 2: aggiunta una sezione su "Cicalini / Altoparlanti distorti a bassi volumi" e "Colorazione rosa" per più report utente.

Aggiornamento 3: Aggiunti dettagli alla sezione "App chiuse in background".

Aggiornamento 4: Google ha commentato il problema di gestione della memoria.

Aggiornamento 5: Google ha commentato il problema di distorsione degli altoparlanti.

Aggiornamento 6: Sia il problema di gestione della memoria sia il problema del ronzio degli altoparlanti sono stati per lo più risolti.

Aggiornamento 7: la qualità audio durante la registrazione di video è stata migliorata con l'aggiornamento della patch di sicurezza di gennaio 2019.


Gestione della memoria

Problema n. 1: le app vengono chiuse in background

Mi sembra strano dire questo considerando che il mio primo articolo su è stato un argomento a difesa del Nexus 5X con solo 2 GB di RAM, ma Pixel 3 potrebbe non avere abbastanza RAM. Con app e giochi di qualità superiore rilasciati ogni mese, è diventato chiaro che i dispositivi Android hanno semplicemente bisogno di più memoria in questi giorni. Google Pixel, Google Pixel 2 e Google Pixel 3 hanno tutti 4 GB di RAM, mentre OnePlus 6, Razer Phone 2, Xiaomi POCO F1 e molti altri offrono fino a 8 GB di RAM. 4 GB di RAM dovrebbero essere sufficienti per la maggior parte degli utenti di Pixel 3, ma ci sono stati molti rapporti degli utenti del dispositivo che spesso chiudevano in background app utilizzate di recente.

Anche questo non è un problema isolato. Un editor di Android Central, un editor di The Verge, il fondatore di Android Police, Marques Brownlee e innumerevoli altri su Reddit hanno problemi con la gestione della memoria. (Tutti i collegamenti tramite Android Police. ) Il mio Pixel 3 XL è molto peggio nel mantenere le app in memoria rispetto al mio OnePlus 6, anche se ovviamente lo attribuisco al mio OnePlus 6 con 8 GB di RAM. Mentre pochi utenti avranno la stessa esperienza di Artem Russakovski (mostrato di seguito), scommetto che la maggior parte degli utenti sperimenterà il problema di gestione della memoria del Pixel 3 almeno alcune volte al giorno. Di recente ho iniziato a chiedere a Google di offrire un minimo di 6 GB di RAM sui loro dispositivi dopo aver visto le prestazioni di giochi come Fortnite Mobile su Pixel 2 XL e penso che video come quello qui sotto mostrino come anche l'esperienza utente di base può essere influenzata non avendo abbastanza RAM.

Per quanto riguarda una potenziale causa del problema, due sviluppatori del kernel con cui ho parlato attribuiscono parte della colpa al passaggio di Google all'utilizzo dell'LMKD. LMK, o Low Memory Killer, è un processo che monitora l'utilizzo della memoria e uccide i processi meno essenziali per liberare memoria per attività più importanti. Il driver LMK di solito risiede nel kernel, ma dal kernel Linux 4.12 esiste ora un demone LMK per spazio utente. Resta da vedere se i valori predefiniti scelti da Google siano troppo aggressivi, in quanto Google non ha ancora offerto alcun tipo di affermazione in merito. Ma ora che è possibile eseguire il root di Pixel 3, possiamo modificare i valori LMK per vedere di persona.

Gravità: alta

Risposta di Google: Google ha lanciato un aggiornamento a dicembre per risolvere questi problemi.

Probabilità di una correzione in arrivo: correzione implementata con le patch di sicurezza di dicembre.


Problema n. 2 - A volte, le foto non vengono salvate

È difficile non vedere quanto sia fantastica la fotocamera del Pixel 3. L'app Google Camera fa tutto il possibile per garantire che anche i principianti come me che semplicemente inquadrano un soggetto in grado di catturare foto decenti. Con funzioni come Top Shot, Motion Picture e Motion Auto Focus, è più semplice che mai catturare una foto eccezionale, anche se le mani sono instabili o il soggetto si muove. Cioè, a meno che il tuo Pixel in realtà non salvi l'immagine appena scattata.

Per alcuni utenti, Pixel, Pixel 2 e Pixel 3 semplicemente non riescono a catturare una foto o un video. Premi il pulsante di scatto in attesa di riporre uno scatto decente, solo per scoprire che l'immagine o il video non sono mai stati salvati. L'ho fatto accadere una volta sul mio Pixel 3 mentre stavo testando se Pixel 3 è in grado di registrare video con audio stereo (lo fa), ma da allora non è più successo. Nemmeno io ho mai avuto questo problema con il mio Pixel 2 XL. Tuttavia, molte persone hanno avuto questo, e questo fa assolutamente schifo. La teoria prevalente dietro il problema è che è legata alla gestione della memoria, ma nessuno sa davvero perché ciò accada.

Gravità: alta

Risposta di Google: sta arrivando una correzione per tutti i pixel

Probabilità di una correzione in arrivo: già confermata


Audio e video

Numero 3 - Scarsa qualità audio nelle registrazioni video

Dato il track record di Google con la fotografia computazionale, non sorprende che gran parte dell'attenzione sia stata focalizzata sulla capacità di scattare foto del nuovo Pixel 3. Ma non dovremmo dimenticare che Pixel è - o piuttosto dovrebbe essere - bravo a registrare video, anche. La tecnologia di stabilizzazione video fusa Pixel 2, il loro algoritmo che combina lo stabilizzatore ottico d'immagine dell'hardware con la tecnica di stabilizzazione elettronica delle immagini di Google, è stata creata per video incredibilmente stabilizzati. Google non sta facendo nulla di così folle come gli effetti Video Bokeh o AI Cinema di Huawei Mate 20, ma ci aspetteremmo che le registrazioni video del Pixel 3 siano almeno alla pari con l'ultimo Apple iPhone ... giusto?

Sfortunatamente, questo non sembra essere il caso, principalmente a causa della qualità di registrazione audio relativamente scarsa del Pixel 3. La qualità di registrazione diminuisce in modo significativo quando ci si sposta a pochi metri di distanza dal dispositivo e da vicino, suona ancora abbastanza distante. Questo problema è stato messo in luce per la prima volta da YouTuber SuperSaf TV e pensiamo che sia meglio ascoltare la prima parte del suo video per sentire la differenza tra Pixel 3 e iPhone Xs Max.

È interessante notare che qualcuno ha scoperto che l'uscita audio durante la registrazione video con un adesivo Playground AR in primo piano è significativamente migliore. Pixel 3 è in grado di registrare un audio abbastanza decente, ma l'accordatura di Google sembra ridurre sensibilmente la qualità. Perché? Lasciamo che Google spieghi:

“Abbiamo fatto diversi progressi nelle capacità di registrazione audio di Pixel 3, incluso l'abilitazione della registrazione stereo in modalità orizzontale. Durante la registrazione all'aperto, la nostra sintonizzazione è specificamente progettata per ridurre i rumori di sottofondo come il vento e il rumore della strada e suoni eccessivamente forti e ottimizzare il parlato. Per raggiungere questo obiettivo, de-enfatizziamo selettivamente alcune frequenze, il che minimizza i rumori distruttivi e ottimizza l'audio risultante. Eseguiamo test approfonditi da parte degli utenti dei nostri prodotti per assicurarci che siano ottimizzati per l'utilizzo nel mondo reale e siamo sempre alla ricerca di ulteriori opportunità di ottimizzazione basate sul feedback degli utenti. "- Portavoce di Google in una dichiarazione inviata alla polizia di Android

Gravità: media

Risposta di Google: Funziona come previsto Migliorata con l'aggiornamento di gennaio 2019

Probabilità che arrivi una correzione: implementazione del miglioramento


Numero 4 - Squilibrio degli altoparlanti

Quando hai a che fare con altoparlanti stereo come su Pixel 3 e Pixel 3 XL, ti aspetteresti che i due siano bilanciati in termini di volume in uscita. Questo non è il caso di Pixel 3 XL, tuttavia. Come scoperto per la prima volta da molti utenti su Reddit e catturato in video da Android Police, gli altoparlanti di Pixel 3 XL hanno una differenza piuttosto evidente nell'output del volume.

Quando ho testato la qualità degli altoparlanti sulla mia unità di recensione Pixel 3 XL, ho scoperto che aveva bassi buoni, distorsione minima e uscita piuttosto rumorosa rispetto al Pixel 2 XL dell'anno scorso. Google afferma che il suono degli altoparlanti del Pixel 3 è più forte del 40% rispetto al Pixel 2 pur avendo una migliore risposta a bassa frequenza. Credo che Pixel 3 stia utilizzando la tecnologia MaxxAudio di Waves Audio, ma Google non ha ancora approfondito i miglioramenti audio che hanno apportato. In ogni caso, ecco la dichiarazione ufficiale di Google sulla discrepanza del volume degli altoparlanti stereo:

“Ciao a tutti, questo è di design. Abbiamo appositamente progettato altoparlanti che consentono un suono più forte (40% più forte rispetto allo scorso anno) e una migliore risposta alle basse frequenze. Usiamo la nuova tecnologia di amplificazione con algoritmi avanzati di protezione degli altoparlanti per spingere più forte questi altoparlanti e ottenere davvero ogni minimo di prestazioni da essi. Abbiamo anche lavorato a stretto contatto con l'esperto tuning di un produttore musicale vincitore del premio Grammy per migliorare l'audio in un modo che riproduce i punti di forza del sistema hardware. ”- / u / PixelCommunity su Reddit

Gravità: bassa

Risposta di Google: funziona come previsto

Probabilità di una correzione in arrivo: bassa


Numero 5 - Vibrazioni eccessive

Non so quanti di voi ascoltino musica dagli altoparlanti mentre si tiene in mano un telefono, ma se questo ti descrive, potresti essere disturbato dal motore di vibrazione del Pixel 3. Mentre Pixel 3 e Pixel 3 XL offrono il miglior feedback tattile su qualsiasi dispositivo Android (non sono il tipo di persona che di solito si preoccupa, ma posso dire che è eccezionale), alcuni recensori hanno notato che i dispositivi vibrano eccessivamente quando sono rumorosi la musica viene riprodotta dagli altoparlanti. Questo problema è stato sollevato per la prima volta da BGR, ma sono scettico su quanto sia davvero un problema. Tuttavia, è qualcosa che dovresti testare da solo se hai la possibilità di provare un dispositivo prima di acquistarlo. Ecco un estratto dalla recensione di BGR che descrive il problema che hanno:

"I nuovi telefoni Pixel di Google hanno altoparlanti stereo a fuoco frontale che suonano alla grande e sono meravigliosamente rumorosi. Sfortunatamente, usarli significa affrontare un effetto collaterale indesiderato: una folle quantità di vibrazioni sul retro del telefono ... A bassi volumi, è davvero fastidioso. La parte posteriore del telefono vibra ad ogni battito della musica che stai suonando. Anche durante la finestra di dialogo in un video, puoi comunque sentire la parte posteriore del telefono vibrare costantemente. Se c'è suono, sta vibrando.

Quindi se si alza il volume fino a circa il 50%, la vibrazione passa da fastidiosa ad aggravante. All'80% o più, è decisamente orribile. La parte posteriore del telefono vibra più o meno intensamente del motore di vibrazione all'interno del telefono utilizzato da Google per le notifiche. Immagina di riprodurre musica e di far vibrare il motore di notifica del tuo telefono per tutto il tempo. È così violento che le custodie Pixel in tessuto di Google lo smorzano a malapena. "- Zach Epstein, scrivendo per BGR

Per quello che vale, non penso che il problema sia così pronunciato come dice Zach. Certo, il mio Pixel 3 XL vibra quando ho riprodotto musica al massimo volume, ma non era così scomodo da farmi abbassare il telefono. Anche la custodia ufficiale Pixel Fabric smorza significativamente le vibrazioni per me. Questo è, ancora una volta, uno di quei problemi che devi provare a replicare prima di decidere se ti disturba. Ecco un video che potrebbe darti un'idea di quanto vibra la parte posteriore del Pixel 3.

VIBRA SOLO UN PICCOLO.

Sicuro. pic.twitter.com/RqonN0kgiW

- Russell Holly (@russellholly), 23 ottobre 2018

Gravità: bassa

Risposta di Google: nessuna

Probabilità di una correzione in arrivo: bassa


Numero 6 - Cicalini / Altoparlanti distorti a bassi volumi

Molti utenti su Reddit stanno segnalando un suono distorto e distorto a basso volume su Pixel 3 XL. Secondo Android Police, alcuni proprietari del Pixel 2 XL dell'anno scorso hanno riscontrato questo problema. Android Police riferisce che i seguenti due video mostrano il problema su Pixel 3 XL.

Gravità: bassa

Risposta di Google: L'aggiornamento sulla sicurezza di Pixel del dicembre 2018 ha anche apportato miglioramenti al ronzio dei diffusori, secondo gli utenti su Reddit.

Probabilità di una correzione in arrivo: questo problema è stato risolto nell'aggiornamento di sicurezza di dicembre 2018.


Numero 7 - Nessuna registrazione video 4K a 60FPS

Durante la presentazione ufficiale all'evento Made by Google, Google non voleva davvero parlare delle specifiche tecniche. Non abbiamo scoperto chi ha realizzato i display Pixel 3 e Pixel 3 XL (rispettivamente LG e Samsung) fino a quando iFixit ha eseguito lo smontaggio dell'hardware . Inoltre, l'unico motivo per cui sappiamo che Pixel 3 e Pixel 3 XL utilizzano un Sony IMX363 per la singola fotocamera posteriore è che ho esaminato alcuni file dei fornitori. Dalla rivelazione che entrambi i dispositivi hanno il Sony IMX363, il mistero dietro il perché entrambi i Pixel 3 non supportano la registrazione video 4K a 60 FPS non è stato risolto. In effetti, è solo diventato più confuso.

L'ISP in Qualcomm Snapdragon 845 è sicuramente in grado di gestire [e-mail protetta] e altri dispositivi con IMX363 come Asus Zenfone 5Z, Razer Phone 2 e presto supporto POCO F1 [e-mail protetta] Pertanto, possiamo solo speculare sul perché i dispositivi non supportano la registrazione [e-mail protetta]. Alcuni modder di Google Camera credono che sia perché la stabilizzazione video fusa di Google non funziona con [e-mail protetta] Qualunque sia la ragione, è leggermente deludente che altri dispositivi siano in grado di farlo mentre Google non offre l'opzione. Parlando della mancanza di opzioni, Google ha rimosso la possibilità di impostare manualmente 60FPS per la registrazione a 1080p a favore di una modalità di commutazione FPS automatica.

Gravità: bassa

Risposta di Google: nessuna

Probabilità di una correzione in arrivo: bassa


Numero 8 - Graffi

Finalmente abbiamo di nuovo ricaricato il wireless su un dispositivo Google (con alcuni avvertimenti - di più su quello che segue), ma ciò significa che dobbiamo affrontare un dorso di vetro. Il retro in vetro è rivestito con una finitura soft-touch, che lo rende più simile alla plastica e ha uno strato di Gorilla Glass 5 per protezione. Bimbo i miei dispositivi, non li tiro mai fuori da una custodia e non ho quasi mai altri oggetti nella stessa tasca in cui tengo il telefono, quindi raramente mi occupo di graffi sui miei dispositivi. Tuttavia, ci sono stati alcuni recensori come Ron Amadeo di ArsTechnica e Marques Brownlee che hanno affrontato i graffi sulle loro unità di recensione. Se Pixel 3 è soggetto a graffi, tuttavia, è ancora in sospeso.

Ecco due video, uno di Erica Griffin e l'altro di Zack Nelson di JerryRigEverything, che testano la durata del Pixel 3.

Gravità: media

Risposta di Google: Google ha rilasciato una dichiarazione a The Verge per la sua recensione.

“Abbiamo progettato Pixel 3 per apparire e sentirti benissimo in mano. Abbiamo progettato la parte anteriore e posteriore con Gorilla Glass 5 per resistenza e protezione. Sul retro, abbiamo aggiunto una trama speciale per rendere il tuo Pixel 3 comodo da tenere, meno scivoloso e molto meno incline alle impronte digitali rispetto ad altri telefoni con retro in vetro. Abbiamo aggiunto un ulteriore rafforzamento al processo di fabbricazione del vetro posteriore testurizzato per una maggiore resistenza a segni e graffi. Sottoponiamo ogni elemento dei nostri telefoni a numerosi test di affidabilità. "


Ricarica senza fili

Numero 9 - 10 W, non Qi, ricarica proprietaria

Poiché Google era estremamente vago sulla tecnologia di ricarica wireless in Pixel 3, non volevo riempire gli spazi vuoti supponendo che Pixel 3 supportasse la ricarica wireless da 10 W tramite lo standard di ricarica wireless Qi. Non ti biasimerei per aver fatto questo assunto visto che la ricarica cablata da 18 W di Google è conforme allo standard USB Power Delivery. Si scopre, tuttavia, che la tecnologia di ricarica wireless del Pixel 3 è proprietaria: non è possibile utilizzare qualsiasi caricabatterie wireless da 10 W di Amazon o eBay.

Un utente Reddit ha imparato questa lezione nel modo più duro quando ha acquistato un supporto di ricarica wireless Anker che pubblicizzava la ricarica wireless da 10 W, solo per scoprire che non si stava caricando alla potenza pubblicizzata. Lo scoprì, certamente non scientificamente, usando l'applicazione Ampere. Tuttavia, gli utenti più saggi credevano che i loro vecchi caricabatterie wireless abilitati per Qi fornissero la massima potenza di 10 W perché il telefono ha detto loro che si stava "caricando rapidamente", anche se la soglia di Google per determinare se un caricabatterie è "veloce" è se fornisce > 7, 5 W di potenza. Questo sembra un bug con SystemUI, però.

Prima di acquistare un accessorio di ricarica wireless, ecco un riepilogo di ciò che devi sapere:

  • Google Pixel 3 e Pixel 3 XL supportano solo la ricarica wireless da 10 W tramite Google Pixel Stand e caricabatterie certificati venduti tramite il programma "Made for Google". Finora, solo questo caricabatterie wireless Belkin sembra essere certificato per supportare la tecnologia di ricarica wireless proprietaria di Pixel 3. Tuttavia, solo Pixel Stand ti consente di accedere alle nuove integrazioni di Google Assistant.
  • Google Pixel 3 e Pixel 3 XL supportano solo la ricarica wireless da 5 W tramite caricabatterie wireless abilitati Qi .

Gravità: media

Risposta di Google: funziona come previsto


Problema n. 10 - Stranezze dei supporti pixel

Sì, puoi posizionare Pixel 3 o Pixel 3 XL sul Pixel Stand in orizzontale, ma perché quando la schermata di blocco, la visualizzazione ambientale e sempre visualizzata non supportano la modalità orizzontale ? In realtà, lo fanno, ma Google non l'ha mai abilitato. È una singola riga di codice che dovrebbero cambiare, e posso capire che alternare il valore booleano e rilasciarlo agli utenti non è probabilmente una buona idea poiché l'interfaccia utente di visualizzazione ambientale non è stata ottimizzata per l'orientamento orizzontale. Tuttavia, ritengo che questa sia una grande svista da parte di Google perché non è possibile collegare alcun auricolare USB di tipo C come gli auricolari Pixel USB-C quando il telefono è ancorato verticalmente sul supporto Pixel. Al diavolo, se Android Pie non togliesse la possibilità di installare overlay personalizzati, la community potrebbe risolvere questo problema in pochi minuti.

Il prossimo è la possibilità di sbloccare il dispositivo mentre sul Pixel Stand. Se devi accedere a qualcosa sul tuo dispositivo oltre a ciò che Google Assistant può fare, dovrai sbloccare il telefono. Poiché non è disponibile la funzione di sblocco facciale, il modo più rapido per sbloccare il dispositivo è tramite lo scanner di impronte digitali sul retro. Sfortunatamente, il Pixel Stand è abbastanza alto da ostruire parzialmente lo scanner di impronte digitali sul retro. In un certo senso devi sollevare un po 'il dispositivo in avanti prima di posizionarci sopra un dito, un po' imbarazzante dal mio punto di vista.

Gravità: media

Risposta di Google: nessuna

Probabilità di una correzione in arrivo: media per il problema precedente, non possibile per quest'ultimo problema


Software

Numero 11 - Tacche casuali

Penso che questo problema sia divertente a causa della sua assurdità. Abbiamo riso tutti quando ZTE ha ideato un concetto di design per un dispositivo con due tacche e quando Google ha riconosciuto la possibilità di un dispositivo con due tacche aggiungendo un overlay di "doppio display" alle opzioni per gli sviluppatori. Questo problema è stato rilevato per la prima volta da PiunikaWeb dopo aver individuato alcuni utenti sul rapporto Reddit che sullo schermo appare un misterioso secondo overlay di tacca. Non siamo sicuri del perché ciò accada per alcuni utenti, ma è probabilmente legato a un problema con la modifica dell'orientamento in Android.

Tutto quello che devi fare per risolvere questo problema è riavviare il dispositivo. Il bug è molto raro (non l'ho mai incontrato) e molto facile da risolvere, per fortuna.

Gravità: molto bassa

Risposta di Google: una correzione sta arrivando "presto"

Probabilità di una correzione in arrivo: confermata


Problema n. 12: i video di YouTube non sono centrati e altre stranezze

Se non hai mai usato un dispositivo con una tacca, dovresti sapere che la maggior parte delle app video non visualizza i contenuti nell'area della tacca. Possono farlo se si ingrandisce il video per renderlo a schermo intero, ma per il resto, la maggior parte dei video con un formato 16: 9 non occupa l'intero schermo. Nell'app YouTube, il video è decentrato, come mostrato di seguito nel video di MKBHD. In altre parti di app come le storie di Instagram, Yahoo Fantasy e YouTube Studio, l'area della tacca non viene utilizzata in modo molto efficace.

Sebbene questi siano tutti problemi con le applicazioni stesse, i problemi hanno comunque un impatto sull'esperienza utente su Pixel 3 XL. OxygenOS su OnePlus 6, ad esempio, ti consente di scegliere come le app dovrebbero comportarsi con la tacca in base all'app. Sappiamo che Google non è un fan di interferire con il modo in cui un'app vuole funzionare a meno che non faccia parte di una nuova limitazione o mandato della piattaforma, ma fare affidamento sulle app per aggiornarsi per i dispositivi dentellati richiederà del tempo.

Gravità: molto bassa

Risposta di Google: è in arrivo una correzione, almeno per l'app YouTube

Probabilità di una correzione in arrivo: solo per YouTube


Numero 13 - Lo sblocco di Voice Match non è più disponibile

Android 5.0 Lollipop ha introdotto una suite di funzionalità chiamata "Smart Lock" che ti consente di sbloccare automaticamente il tuo dispositivo mentre lo tieni in mano, quando ti trovi in ​​una posizione attendibile, quando sei connesso a un dispositivo fidato o quando la tua voce viene riconosciuto tramite Voice Match. Lo sblocco del dispositivo tramite Voice Match è stato rimosso, come riportato da PiunikaWeb. Non siamo sicuri del motivo per cui Google ha rimosso la funzione, ma dalla mia esperienza, è sempre stato un modo incoerente per sbloccare il dispositivo. Non mi manca la funzionalità, ma non ti biasimo per essere arrabbiato se l'hai usata frequentemente. Tuttavia, penso che sarebbe una funzionalità utile soprattutto perché Google sta spingendo gli utenti a ottenere il Pixel Stand.

"Sblocca con Voice Match" su OnePlus 6

Impostazioni Voice Match con l'opzione "Unlock with Voice Match" mancante su Google Pixel 3 XL

Gravità: bassa

Risposta di Google: nessuna

Probabilità di una correzione in arrivo: bassa


Numero 14 - Nessun audio da Android Auto

Per quelli di voi con un'unità principale Android Auto, probabilmente avrete già risolto un paio di bug. Pixel 3 ha un bug con uscita audio che impedisce la riproduzione della musica quando è collegato a un dispositivo Android Auto, come riportato da PiunkaWeb citando più post del forum sulla comunità di utenti Auto Android e Reddit. Fortunatamente, Google ha riconosciuto il problema e sta già pianificando di implementare un aggiornamento a Google Play Services per risolvere il problema.

Gravità: media

Risposta di Google: sta arrivando una correzione

Probabilità di una correzione in arrivo: già confermata


Numero 15 - Nessuna chiamata Wi-Fi tramite O2, Three o Vodafone UK, ma AT&T negli Stati Uniti ha ottenuto il supporto

O2, Three e Vodafone nel Regno Unito hanno tutti confermato (tramite PiunikaWeb ) che Pixel 3 non supporta ancora le chiamate Wi-Fi. La certificazione del gestore telefonico è sempre disordinata, ma speriamo che Google lavori con più gestori per assicurarsi che Pixel 3 offra tutte le opzioni di connettività sui gestori supportati. Tuttavia, c'è un lato positivo per i fan di Pixel in America che speravano in una migliore connettività. Pixel 3 supporta infine le chiamate Wi-Fi tramite AT&T.

Gravità: medio-bassa

Risposta di Google: nessuna

Probabilità di una correzione in arrivo: Media - Il supporto per le chiamate Wi-Fi AT&T è un buon segno che Google sta lavorando per migliorare le funzionalità di connettività


Schermo

Numero 16 - Nessun Netflix HDR - Ancora

Grazie a un "decodificatore software altamente ottimizzato e uno stack di rendering personalizzato", Google Pixel 2 dell'anno scorso è stato in grado di riprodurre video HDR da YouTube fino a 1080p. Il Pixel 3 di quest'anno è in grado di riprodurre video HDR 1440p su YouTube (tramite Reddit ) poiché il display soddisfa le metriche necessarie per l'output HDR mentre il chipset Qualcomm Snapdragon 845 del dispositivo ha il supporto nativo per la decodifica HDR. Pixel 3 e Pixel 3 XL soddisfano le linee guida di UHD Alliance per HDR10 e sono dispositivi di firma YouTube. Tuttavia, i dispositivi non sono ancora stati certificati da Netflix, quindi non possono riprodurre video HDR Netflix anche se tecnicamente in grado.

Gravità: bassa

Risposta di Google: il supporto Netflix HDR arriverà "presto"

Probabilità di una correzione in arrivo: confermata


Numero 17 - Black Crush

Se hai sentito parlare dei guai del display del Pixel 2 XL l'anno scorso, potresti aver sentito parlare della conservazione temporanea dell'immagine (risolta modificando occasionalmente il colore di sfondo della barra di navigazione), dei colori opachi (risolti aggiungendo una modalità di visualizzazione più saturata) e "nero cotta. "Il problema della cotta nera, in poche parole, " fa apparire le tonalità di grigio più scure identiche al nero, senza fornire distinzione visiva e basso contrasto per le scene più scure "secondo il nostro analista di display, Dylan Raga. Molti hanno attribuito il problema all'uso di un pannello OLED LG nel Pixel 2 XL dell'anno scorso e, personalmente, è stato un grosso problema sul mio Pixel 2 XL. Il problema del black crash ha reso il dispositivo davvero scomodo da usare a bassi livelli di luminosità. Mentre la mia unità di recensione Pixel 3 XL non mostra il problema della cotta nera quasi come il mio Pixel 2 XL, il nostro analista di display e diversi utenti adottivi segnalano che è ancora lì. Il tuo chilometraggio può variare.

Gravità: medio-bassa

Risposta di Google: nessuna

Probabilità di una correzione in arrivo: nessuna


Numero 18 - "Colorazione rosa" per alcuni utenti

Alcuni utenti segnalano che le parti inferiori del display sul non-XL Pixel 3 hanno una tinta rosa. Sono stati fatti più thread su Reddit sul problema. Il nostro analista del display afferma di non aver visto alcuna sfumatura rosa su nessuno dei due dispositivi Pixel 3 che hanno visto, quindi questo potrebbe essere un problema isolato con alcuni pannelli.

Gravità: medio-bassa

Risposta di Google: nessuna

Probabilità di una correzione in arrivo: nessuna

Grazie dstaley


Come inviare feedback a Google

Quindi hai riscontrato un problema con Google Pixel 3 o Google Pixel 3 XL e vuoi far sentire la tua voce. Puoi gridare al vento creando un Reddit o un thread e sperando che qualcuno di Google risponda ad esso, ma ci sono modi migliori per fornire feedback a Google.

Feedback diretto

Tweet sull'account Twitter realizzato da Google

Pubblica sul forum del prodotto Pixel User Community

Puoi anche inviare un rapporto di feedback direttamente dal tuo dispositivo. Google ha persino realizzato un video che mostra come!

Feedback indiretto

Se vuoi davvero urlare nel vento, puoi farlo sui nostri forum qui sotto. Ci sono molti utenti utili e competenti che possono rispondere alla tua domanda o insegnarti come risolvere il problema da solo.

Unisciti ai forum di Google Pixel 3

Unisciti ai forum di Google Pixel 3 XL

Problemi vari

Infine, se ti imbatti in un problema software che ritieni possa essere un problema con Android Pie in generale, utilizza Google Issue Tracker e invia una segnalazione di bug sotto il componente giusto.

Invia una segnalazione di bug sul Google Issue Tracker