Ecco come potrebbe apparire OxygenOS 10 basato su Android Q in futuro

OnePlus si basa sul costante feedback da parte della comunità dei suoi utenti e questo è ciò che ha aiutato l'azienda a integrare una varietà di nuove funzionalità in OxygenOS. Recentemente, OnePlus ha condotto un concorso per eleggere un Product Manager onorario dalla comunità e ha promesso di inculcare le proprie idee nello sviluppo della prossima versione di OxygenOS. Léandro Tijink, il vincitore del concorso, aveva proposto alcune modifiche radicali al processo di installazione, alla visualizzazione ambientale e a una miriade di altre applicazioni di prima parte / sistema come il programma di avvio, Messaggi, Note, Galleria, Calendario, ecc. Come parte della sua domanda.

Dopo essere stato selezionato come vincitore, Tijink è stato recentemente invitato al quartier generale di OnePlus a Shenzhen, in Cina, in modo da poter presentare le sue idee per le future versioni di OxygenOS di fronte al team ufficiale che lavora sul sistema operativo. Queste idee hanno lo scopo di migliorare l'attuale interfaccia OxygenOS utilizzando elementi più rotondi e più minimali, con particolare attenzione alla coerenza, leggibilità e personalizzazione.

Configurazione iniziale di OxygenOS

Tra gli elementi su cui Tijink ha sottolineato nella sua presentazione c'è il nuovo menu di configurazione, con un'interfaccia più pulita in modo che i dettagli chiave vengano comunicati con successo ai nuovi utenti. In OxygenOS 9 basato su Android 9 Pie, la schermata di benvenuto è essenzialmente la stessa schermata di configurazione per Android di serie (ovvero una schermata bianca con accenti blu). Inoltre, il processo di installazione progettato dal vincitore della sfida include anche un'opzione di selezione del tema da scegliere per un tema a livello di sistema.

OnePlus Launcher e Ambient Display

Oltre ai suggerimenti per il processo di installazione, Tijink ha proposto di apportare modifiche al display Ambient e alla schermata Home. Durante un recente sondaggio da lui condotto, Tijink ha ricevuto risposte a favore della personalizzazione del numero di righe di una cartella, in modo da essere evidenziato nella sua proposta. Suggerisce anche un po 'di abbellimento per lo Scaffale usando un'interfaccia utente con carte più rotonde.

Recenti, FileDash, Impostazioni Android Q e Galleria OnePlus

La visione di Tijink per OxygenOS 10 include un nuovo layout sovrapposto per app nel menu Recenti e una sfumatura di notifiche Q-esque più Android con una separazione tra le impostazioni rapide e le notifiche - lo stesso può essere visto sulla maggior parte dei menu sovrapposti come il volume centro di controllo. Vediamo anche nuovi suggerimenti per un'interfaccia migliorata per la funzionalità FileDash di OnePlus che ti consente di scambiare file tra smartphone OnePlus come Air Drop di Apple, anche se speriamo che OnePlus aggiunga anche il supporto per l'opzione Fast Share di Android Q che consentirebbe di inviare e ricevere file da uno Smartphone Android Q a un altro indipendentemente dal produttore.

Allo stesso modo, vediamo una piccola aggiunta all'interfaccia utente della fotocamera, impostazioni più pulite con ulteriori opzioni Android Q. Inoltre, le icone nella Galleria OnePlus appaiono ben distanziate e coerenti in termini di combinazione di colori.

OxygenOS 10 su Android Q

OxygenOS 10, che potrebbe arrivare entro la fine dell'anno con (si spera) la gamma OnePlus 7T, potrebbe includere molte delle raccomandazioni di Léandro Tijink dopo una discussione interna sufficiente. Alcuni elementi potrebbero essere omessi dall'azienda a causa di difficoltà legali o tecniche. Se vuoi, puoi dare un'occhiata alla sua visione visitando il sito web che ha creato per mostrare le sue idee non solo al team OxygenOS su OnePlus ma anche a tutto il mondo.

Nel frattempo, gli ingegneri di OnePlus stanno già lavorando alla loro visione di Android Q e la terza Anteprima per gli sviluppatori di OnePlus 7 Pro è già disponibile. La nuova versione beta include impostazioni aggiuntive per una migliore personalizzazione, accesso alle notifiche e miglioramenti alla funzione Game Space.


Fonte: forum OnePlus