Come utilizzare un launcher personalizzato con widget su Amazon Fire OS

Il sistema operativo Fire di Amazon, oltre ad avere una spina dorsale Android, può essere considerato una bestia abbastanza diversa da Android di serie o anche pelli pesanti come MIUI o Samsung Experience. Hanno mirato a creare il proprio sistema operativo basato sulla piattaforma Android open source pur rimanendo completamente indipendente da tutti i servizi e le certificazioni di Google Play, favorendo invece i propri servizi Amazon. Ma è ancora basato su Android, quindi gli utenti esperti di tecnologia sono stati in grado di prendere la piattaforma Fire OS e personalizzarla a loro piacimento. Oggi ti insegneremo come impostare facilmente qualsiasi launcher desiderato (con supporto widget) su dispositivi Amazon Fire OS, senza root richiesto ! Hai solo bisogno, come la maggior parte dei tutorial che facciamo, di accedere ad Android Debug Bridge.


Utilizzare un programma di avvio personalizzato con widget sul sistema operativo Fire senza root

Parte 1 - Impostazione dell'utilità di avvio personalizzata

Prima di iniziare, come abbiamo appena detto, dovrai configurare ADB. Se non l'hai ancora fatto, fai riferimento a questo tutorial per configurare le cose sul tuo dispositivo. Non ne abbiamo davvero bisogno in questo momento, ma è comunque bello averlo in anticipo. Fatto ciò, avrai bisogno dello strumento Hijack Launcher disponibile nei nostri forum. Questo strumento è stato creato dal membro BaronKiko, basato sul codice originale di parrotgeek1, quindi tutti i crediti vanno a entrambi questi sviluppatori!

Questo strumento sfrutta le impostazioni di accessibilità del tuo telefono o tablet Amazon per funzionare correttamente, quindi assicurati che sia impostato correttamente in Impostazioni> Accessibilità> Per rilevare il pulsante Home, premi. Inoltre, assicurati che i tuoi lanciatori NON richiedano che sia impostato come predefinito. Ciò significa che puoi utilizzare lanciatori come Nova Launcher ed Evie Launcher, ma non puoi utilizzare Google Now Launcher o qualsiasi altro che richieda che sia predefinito.

Parte 2: ottenere supporto per widget personalizzati

Detto questo, ora dovresti avere un launcher personalizzato funzionante alla pressione del pulsante Home. Tuttavia, come puoi usare i widget su quel launcher? In genere hai bisogno di root per farlo, ma per fortuna, puoi usare la magia di ADB per configurarli correttamente. Questo è il motivo per cui l'abbiamo installato in precedenza. Questo metodo è stato scoperto dal membro senior DragonFire1024 sul nostro forum Amazon Fire.

Prima di tutto, avvia un esploratore di file con il supporto di root / partizione (non abbiamo bisogno di root per usarlo poiché diamo un'occhiata alla partizione di sistema di sola lettura). Consigliamo il fantastico MiXplorer gratuito dai nostri forum.

Quindi, ad esempio, il comando per Nova Launcher sarebbe:

 appwidget grantbind --package com.teslacoilsw.launcher --user 0 

Se il comando sopra non ha funzionato, utilizzare questo:

 appwidget grantbind --package --user current 

Supporto per widget su lanciatori di terze parti in Fire OS. Crediti: Membro Senior DragonFire1024

Fatto! Ora puoi aggiungere i tuoi widget preferiti sul tuo launcher preferito.


Spiegazione

È abbastanza semplice A differenza di Android di serie (o praticamente di tutte le skin Android), dove puoi effettivamente sostituire il launcher a tuo piacimento e persino impostarne uno personalizzato come launcher predefinito, la schermata Home di Amazon è stata fatta funzionare come l'unica app a livello di sistema launcher in Amazon Fire OS, abbastanza simile a quello che fa iOS. Non puoi sostituirlo, almeno non usando i metodi convenzionali.

Tuttavia, puoi sfruttare le impostazioni di accessibilità (che consentono alle app di intercettare la pressione dei pulsanti Home) e impostare un'app intermediata (Hijack Launcher) che intercetterà le pressioni dei pulsanti Home in Amazon Fire OS e aprirà il tuo launcher di terze parti ogni volta che viene premuto il tasto home. Anche se questo non renderà il tuo launcher scelto quello predefinito, questa soluzione funzionerà in modo impeccabile. Quindi, lo script che eseguiamo ci consente di accedere al file binario di appwidget in cui possiamo concedere alla nostra app di terze parti l'autorizzazione necessaria per associare i widget. Normalmente, questo può essere fatto facilmente se il launcher è impostato come launcher predefinito. Ma dal momento che non possiamo effettivamente cambiare il launcher predefinito su Fire OS senza root, questi comandi aggirano quel problema.

I dispositivi Amazon Fire OS non sono molto noti per la loro personalizzazione, ma ciò non ha impedito agli utenti intraprendenti nei nostri forum di sfruttare al meglio ciò che è disponibile. Dai un'occhiata al nostro forum Amazon Fire per tenerti aggiornato con gli ultimi sviluppi riguardanti il ​​dispositivo.