Come ricreare il vecchio ticker di notifica di Android utilizzando Tasker

Il sistema di notifica di Android è uno dei suoi maggiori vantaggi rispetto a iOS, ma ciò non significa che tutti siano soddisfatti del modo in cui le notifiche di Android si sono rivelate. Ad esempio, i canali di notifica di Android 8.0 Oreo sono stati progettati per offrire agli utenti un maggiore controllo sugli avvisi, ma sono anche un disastro da gestire se un'app crea più di una dozzina di canali (ti sto guardando, Telegram.) nel 2014, Android 5.0 Lollipop ha introdotto un cambiamento sostanziale nel modo in cui le notifiche di priorità vengono mostrate all'utente. Invece di sovrapporre la barra di stato come ticker, Lollipop ha introdotto i menu a discesa delle notifiche heads-up. Il ticker di notifica è morto da tempo e la notifica heads-up ora regna sovrana, ma lo sviluppatore della popolare app di automazione Tasker ha trovato un modo per ricreare il vecchio stile di notifica.

Personalmente preferisco il ticker di notifica poiché occupa molto meno spazio sullo schermo e inoltre non mi tenta di rispondere immediatamente ad ogni notifica. L'affaticamento delle notifiche sta diventando un vero problema e molte aziende stanno rispondendo con strumenti di benessere digitale per frenare le dipendenze dei nostri smartphone. Se perdi questo vecchio stile di notifica, puoi ricrearlo seguendo le istruzioni seguenti.

Come ricreare il ticker di notifica in Tasker

Dovrai iscriverti alle versioni beta di Tasker e AutoNotification su Google Play, installare entrambe le app e quindi installare anche il plug-in AutoTools. Nessuna di queste app è gratuita oltre i periodi di prova iniziali, ma vale la pena ottenerla se sei un utente esperto interessato all'automazione.

Dopo aver installato queste app, puoi importare questo progetto aprendo questa pagina su un dispositivo Android. Se hai domande, ti consiglio di pubblicarle sul thread di joaomgcd sul nostro forum Suggerimenti e trucchi per Tasker.