Come disinstallare Carrier / OEM Bloatware senza accesso root

Sempre più carrier e OEM stanno bloccando i loro dispositivi e installando vari pezzi di bloatware sui nostri smartphone e tablet. Certo, bloatware è un termine piuttosto soggettivo e può variare dall'applicazione di messaggistica di Samsung all'applicazione di riproduzione musicale di Google fino a spyware reali come DT Ignite. Poiché molti dei nostri telefoni e tablet sono bloccati, può essere difficile disinstallare o addirittura disabilitare alcune di queste applicazioni di sistema preinstallate.

In genere vediamo smartphone e tablet configurati in questo modo perché l'OEM o il corriere vogliono mantenere il controllo dei dispositivi che vendono. A volte vengono pagati per ogni applicazione preinstallata sugli smartphone che vendono. Quindi ci sono momenti in cui possono persino guadagnare di più dai dati diagnostici e di utilizzo che queste applicazioni possono raccogliere sul tuo telefono. Alla fine della giornata, i vettori e gli OEM lo fanno sia per le entrate aggiuntive che per il controllo della piattaforma.

Ci sono alcune applicazioni di debloater nel Play Store per alcuni OEM, il che è bello, e ci sono anche alcuni membri della community dedicati che mettono insieme strumenti che possono aiutare a sbarazzarsi di questi. È raro vedere una soluzione universale per questa attività, e la guida di oggi ti guiderà attraverso la disinstallazione manuale di queste applicazioni di sistema senza accesso root. Tutto ciò che serve sono alcuni semplici comandi ADB in un prompt dei comandi.


Guida: disinstallare qualsiasi app di sistema

Tutorial video

Tutorial video di TK

Tutorial di testo

  1. Installa i driver USB per il tuo dispositivo (qui Google ha un elenco di alcuni driver USB universali)
  2. Scarica il file binario ADB per il tuo sistema operativo specifico (Windows, Mac, Linux)
  3. Estrarre il file zip in una cartella a cui è possibile accedere rapidamente.
  4. Sul telefono, vai su Impostazioni e tocca Informazioni sul telefono. Trova il numero di build e toccalo 7 volte per abilitare le Opzioni sviluppatore.
  5. Ora inserisci Opzioni sviluppatore e trova Debug USB. Abilitalo.

  6. Collegare il telefono al computer e cambiarlo dalla modalità "solo carica" ​​alla modalità "trasferimento file (MTP)".
  7. Sul tuo computer, vai alla directory in cui hai estratto il file binario ADB.

  8. Avviare un prompt dei comandi nella cartella ADB. Per gli utenti Windows, questo può essere fatto tenendo premuto Maiusc e facendo clic con il pulsante destro del mouse, quindi selezionando l'opzione "apri il prompt dei comandi qui".

  9. Quando sei nel prompt dei comandi / terminale, inserisci il seguente comando: adb devices
  10. Vedrai che il sistema sta avviando il demone ADB. Se è la prima volta che esegui ADB, sul telefono verrà visualizzato un messaggio che ti chiede di autorizzare una connessione con il computer. Concedilo.

  11. Ora, se riesegui il comando adb devices, il terminale stamperà il numero seriale del tuo dispositivo. In tal caso, sei pronto per andare avanti.
  12. Immettere il comando seguente: adb shell

  13. Eseguire i " pm list packages | grep '' comando pm list packages | grep '' ”(senza virgolette) per trovare i nomi dei pacchetti.

  14. ALTERNATIVAMENTE: puoi anche trovare facilmente il nome del pacchetto di un'applicazione di sistema installata installando l'app Inspector sul tuo telefono. Preferisco farlo in questo modo in modo da sapere esattamente quale sia il nome dell'app dell'applicazione che stai per disinstallare.

    Passaggio 1: tocca “Elenco app”

    Passaggio 2: trova l'app che desideri non sia più disponibile. (es. "Bussola")

    Passaggio 3: trova il nome del pacchetto sotto il Nome app (ad es. "Com.huawei.compass")

  15. Eseguire il comando in questo modo: comando “ pm uninstall -k --user 0 ” (senza virgolette) per disinstallare un'applicazione di sistema specifica.

Come avvertimento, disinstallare le applicazioni di sistema può essere pericoloso, quindi ti preghiamo di sapere di cosa ti libererai prima di completare questi passaggi. In caso contrario, il telefono potrebbe diventare inutilizzabile fino a quando non si esegue un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Ovviamente, rimuovendo una determinata applicazione di sistema, potrebbe rompersi anche un'altra applicazione di sistema che potrebbe dipendere da essa, quindi fai attenzione a ciò che rimuovi. Ma se qualcosa va storto, puoi sempre eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica per riportare le cose come erano. Tuttavia, c'è un modo ancora più semplice per ripristinare un'app che hai disinstallato, ecco come:

Come reinstallare un'app disinstallata

  • Aprire un prompt dei comandi o una finestra del terminale e immettere il comando seguente: adb shell cmd package install-existing

Questo funziona perché le applicazioni non vengono disinstallate completamente dal dispositivo, ma vengono semplicemente disinstallate per l' utente corrente (l'utente 0 è l'utente predefinito / principale del telefono). Ecco perché, se si omette la parte "–user 0" e "-k" del comando di disinstallazione, il comando non funzionerà. Questi due flag specificano rispettivamente che l'app di sistema verrà disinstallata solo per l'utente corrente (e non per tutti gli utenti, che è qualcosa che richiede l'accesso come root) e che la cache / i dati dell'applicazione di sistema verranno conservati (che non può essere rimosso senza accesso root). Pertanto, anche se "disinstalli" un'applicazione di sistema utilizzando questo metodo, puoi comunque ricevere aggiornamenti OTA ufficiali dal tuo operatore o OEM.

Utilizzando questo metodo, il mio editor è stato in grado di disinstallare l'applicazione Huawei HiVoice preinstallata sul suo smartphone cinese Honor Note 8, consentendogli così di impostare automaticamente su Google Assistant quando si tiene premuto a lungo il pulsante Home. Altri utenti hanno riferito che questo metodo ha permesso loro di disinstallare l'applicazione responsabile della pubblicazione di annunci sui loro smartphone Moto G esclusivi Amazon Prime.

Questa guida ha dimostrato di funzionare su numerosi dispositivi come LG G6, Google Pixel, Galaxy S8 e molti altri. Provalo sul tuo dispositivo e facci sapere come va nei commenti qui sotto!


Fonte: / r / Android

Questo articolo è stato aggiornato il 24/02/19 alle 14:44 ET per aggiungere un nuovo modo di ripristinare le applicazioni disinstallate, portato alla nostra attenzione da Vordx.