ASUS sta inviando ZenFone 6 agli sviluppatori da TWRP, LineageOS e altri

C'è ancora molto interesse nello sviluppo personalizzato e molti dispositivi tra cui scegliere che sono favorevoli allo sviluppo. Tuttavia, le maggiori barriere che ostacolano lo sviluppo personalizzato su un nuovo dispositivo sono il costo e la disponibilità. Gli sviluppatori non possono semplicemente uscire e acquistare ogni nuovo telefono là fuori. Ecco perché, per avviare lo sviluppo di un nuovo prodotto, alcuni marchi inviano alcune unità per selezionare gli sviluppatori. Abbiamo visto marchi come POCO e OnePlus abbracciare questo modello, e ora ASUS sta seguendo l'esempio per incoraggiare l'interesse per il suo nuovo ZenFone 6. Abbiamo lavorato con ASUS USA per selezionare alcuni sviluppatori chiave e ora siamo pronti ad annunciare l'elenco di sviluppatori che ottengono un'unità di sviluppo.

Forum ASUS ZenFone 6

Fino all'anno scorso, ASUS non era un marchio a cui abbiamo prestato molta attenzione. Tuttavia, abbiamo notato quando l'azienda ha rilasciato ZenFone Max Pro M1 e il suo successore, ZenFone Max Pro M2. Entrambi i dispositivi hanno raggiunto il segno giusto quando si trattava di specifiche hardware per prodotti di fascia media: avevano entrambi enormi batterie da 5.000 mAh, Qualcomm Snapdragon 660, memoria espandibile, un jack per cuffie da 3, 5 mm e Android quasi esaurito. ASUS ha anche attirato la nostra attenzione con lo ZenFone 5Z di fascia alta. Sebbene il suo prezzo fosse allettante, il telefono aveva solo una batteria da 3.300 mAh e il suo software ZenUI non era eccezionale. Con ZenFone 6, ASUS ha portato il meglio di ciò che hanno fatto con i loro prodotti di fascia media e di punta in un unico dispositivo.

ASUS ZenFone 6 ha l'ultimo Qualcomm Snapdragon 855, un ampio display da 6, 4 pollici, senza tacche e senza cornice, una fotocamera a conchiglia, memoria espandibile, un jack per cuffie da 3, 5 mm, una batteria da 5.000 mAh, altoparlanti stereo, quasi esaurito Android Pie, uno scanner per impronte digitali montato sul retro e altro per circa $ 499. È come se ASUS guardasse forum come Reddit e decidesse quali funzionalità aggiungere al dispositivo, e sono davvero impressionato da ciò che offre ZenFone 6 dopo aver usato il dispositivo per più di una settimana. Ho già ricevuto due aggiornamenti delle funzionalità dal lancio e sono sicuro che ce ne saranno molti altri in arrivo poiché ASUS si è impegnata a implementare Android Q e Android R per il dispositivo.

Oltre al lancio di ZenFone 6, ASUS ci ha sorpreso di più. La società ha rapidamente rilasciato uno strumento di sblocco del bootloader e un codice sorgente del kernel per il dispositivo, ma ci ha anche contattato per aiutare a dare il via allo sviluppo. Dopo aver contattato sviluppatori di fiducia e di talento, abbiamo creato un elenco di 10 sviluppatori di team come TWRP, LineageOS, OmniROM e CarbonROM. Abbiamo anche contattato altri singoli sviluppatori in modo che gli utenti possano godere di una varietà di mod.

Ecco l'elenco degli sviluppatori che abbiamo scelto:

Nome utenteProgettoLavoro precedente
luca020400LineageOSLineageOS per Honor View10, OnePlus 6 e OnePlus 6T
OrdenKriegerLineageOSLineageOS per ZTE Axon 7 e Lenovo ZUK Z1
phhussonSupporto per Project Treble GSISviluppatore principale di Project Treble GSI personalizzati
micky387omniromOmniROM per OnePlus 6T e (non ufficiale) LineageOS per Samsung Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge
frap129CarbonROMCarbonROM per Google Nexus 6P, Google Nexus 6, Samsung Galaxy SIII e Nextbit Robin
Arnova8G2Porta Google CameraPorte di Google Camera per una varietà di dispositivi
Freak07Kernel KirisakuraKernel personalizzati per la serie Google Pixel, HTC U11 e HTC U12 +
kdrag0nKernel ProtonKernel personalizzati per Google Pixel 3/3 XL, Samsung Galaxy S8 e Xiaomi Mi A1
Dees_TroyTWRPSviluppatore principale di TWRP
bigbiffTWRPSviluppatore TWRP per più dispositivi Samsung

I dispositivi sono in fase di spedizione a questi sviluppatori. Una volta che questi sviluppatori ricevono le loro unità, aspettati di vedere lo sviluppo raccogliere nei forum. Se sei interessato all'acquisto di ZenFone 6, controlla il sito Web di ASUS Store o il tuo rivenditore online locale. Il dispositivo non è ancora disponibile negli Stati Uniti, ma è già disponibile in Europa e sarà presto disponibile in India con il nome "ASUS 6z".

Dovrei notare che ASUS non sta formalmente aprendo un programma di sviluppo. Questa è una prova che stiamo facendo per vedere quanto va bene. Al momento non abbiamo dispositivi aggiuntivi da inviare, quindi per favore non inviarci un'e-mail chiedendo un'unità.