ASUS registra un nuovo caricabatterie wireless da 15 W con il Wireless Power Consortium

Anche se la ricarica wireless negli smartphone è in circolazione da un po 'di tempo, la tecnologia non ha davvero preso piede. Le basse velocità di ricarica, abbinate a problemi di riscaldamento e alla mancanza di buoni caricabatterie wireless veloci, hanno portato a un basso tasso di adozione. Di conseguenza, la ricarica wireless è ancora una sorta di novità che troverai solo nei dispositivi di alto livello. Tuttavia, le aziende hanno ora iniziato a presentare una tecnologia di ricarica wireless veloce che dovrebbe aumentare l'adozione. Ad esempio, il prossimo Mi 9 Pro 5G di Xiaomi è previsto per supportare la ricarica wireless veloce da 30 watt che avrà sicuramente un impatto significativo. All'inizio di quest'anno, abbiamo anche visto un deposito FCC che ha rivelato che Samsung stava testando il proprio caricabatterie wireless da 15 watt e ora sembra che Asus sia anche pronto per unirsi ai ranghi con il proprio caricabatterie wireless veloce.

Anche se Asus non include il supporto per la ricarica wireless sul suo fiore all'occhiello ZenFone 6 o sul ROG Phone 2 incentrato sul giocatore, la società ha recentemente registrato un caricabatterie wireless da 15 watt con il Wireless Power Consortium. Come da elenco, il nuovo caricabatterie wireless circolare (modello n. W1G-AWPM) ha un design abbastanza minimale con una base bianca e tre opzioni di colore per la superficie superiore: bianco, rosa e blu. A quanto pare, il caricabatterie sembra avere anche un indicatore LED sul lato, tuttavia, non possiamo esserne sicuri fino a quando Asus non rilascerà più immagini.

L'elenco rivela anche che il caricabatterie wireless in arrivo è registrato con la versione 1.2.4 della specifica Qi che è limitata ai membri del consorzio. Questa specifica significa che il caricabatterie supporta una ricarica rapida fino a 15 watt, presenta un test termico migliore per i trasmettitori, ha requisiti di temporizzazione migliorati e offre una maggiore sensibilità per il rilevamento di oggetti estranei (FOD). Il caricabatterie include anche l'estensione di erogazione dell'alimentazione proprietaria di Samsung, il che significa che dovrebbe funzionare su dispositivi Samsung con supporto per la ricarica wireless. A partire da ora, Asus non ha notizie sul prossimo caricabatterie wireless. Non abbiamo informazioni su prezzi e disponibilità, ma prevediamo di saperne di più man mano che il suo lancio si avvicina.


Fonte: Wireless Power Consortium (1, 2, 3)

Via: Slashleaks