[Aggiornamento 2: lancio] Samsung conferma che Android 10 beta arriverà presto sul Galaxy Note 10

Aggiornamento 2 (28/10/19 @ 11:55 AM ET): dopo essere stato rilasciato e ritirato per un breve periodo la scorsa settimana, One UI 2 beta (Android 10) è di nuovo disponibile sul Galaxy Note 10.

Aggiornamento 1 (23/10/19 @ 7:15 ET): Samsung ha condiviso i dettagli di Android 10 beta per gli Stati Uniti. L'aggiornamento beta sarà disponibile solo per la variante sbloccata. Scorri verso il basso per ulteriori informazioni. L'articolo, pubblicato il 22 ottobre 2019, è conservato come di seguito.

All'inizio di questo mese, Samsung ha annunciato One UI 2.0 beta basato su Android 10 per la serie Galaxy S10. Il programma beta ha introdotto tutte le funzionalità esclusive di Android 10 su Galaxy S10, Galaxy S10 + e Galaxy S10e. Inoltre, l'aggiornamento ha anche introdotto alcune sottili modifiche all'interfaccia utente per semplificare ulteriormente il software Samsung. Ad esempio, la notifica del chiamante e la barra del volume sono state ridotte in modo da non essere invadenti. Ora, Samsung ha annunciato che la One UI 2.0 beta arriverà presto nella sua serie Note 10.

Come da un recente post sulla comunità Samsung, il programma beta arriverà presto al Galaxy Note 10, Galaxy Note 10+, Galaxy Note 10 5G e Galaxy Note 10+ 5G. Tuttavia, la società non ha rivelato la cronologia esatta per lo stesso. Il programma sarà disponibile per tutti gli utenti Galaxy Note 10, inclusi i dispositivi sia bloccati che sbloccati dal gestore telefonico. Gli utenti potranno partecipare alla beta dall'app Samsung Members quando sarà online. Sebbene non siamo esattamente consapevoli di ciò che Samsung intende introdurre in One UI 2.0 appositamente per la sua gamma Note 10, abbiamo informazioni su un paio di funzionalità che sono arrivate alla serie Galaxy S10.

Oltre alle summenzionate modifiche dell'interfaccia utente, One UI 2.0 beta per la serie Galaxy S10 estende la modalità Dark alla schermata principale, assicurando agli utenti di non avere affaticamento degli occhi durante l'utilizzo dei loro dispositivi durante la notte. Questa nuova modalità Scura può regolare la luminosità di immagini, testi e colori sul display. La società afferma che la nuova modalità Dark ridurrà ulteriormente il consumo della batteria, il che è fantastico.

L'aggiornamento apporta anche piccole modifiche alla schermata Smart Lock, che ora regola automaticamente il colore del testo sulla schermata di blocco. Inoltre, ci sono alcuni nuovi strumenti per il benessere digitale, tra cui la modalità Focus. Il menu Cura dispositivo ha anche alcune nuove funzionalità che ti aiutano a gestire il tuo benessere digitale, insieme a strumenti per darti un maggiore controllo su ciò che è sul tuo dispositivo.

Fonte: Samsung


Aggiornamento 1: Android 10 Beta non in arrivo per le varianti degli operatori statunitensi

Samsung ha pubblicato i dettagli della One UI 2.0 Beta con Android 10 per la serie Galaxy Note 10 negli Stati Uniti.

Secondo il teaser, la beta sarà disponibile solo per le varianti sbloccate di Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+. Non è stata fatta alcuna menzione per le varianti del corriere, e quindi si può presumere che una beta non sarà disponibile per provare le varianti beta. Invece, possiamo aspettarci di aggiornare direttamente a una versione più stabile una volta che inizia il lancio.

Fonte: Samsung


Aggiornamento 2: lancio, davvero questa volta

La versione beta di One UI 2 per Galaxy Note 10 è stata rilasciata la settimana scorsa, ma in realtà è stata inviata per errore. Ora, il lancio è iniziato davvero questa volta. L'aggiornamento porta Android 10 insieme alle patch di sicurezza di novembre e alle correzioni per lo scanner di impronte digitali. Ora si sta diffondendo in Germania e dovrebbe arrivare presto in più paesi. Se desideri partecipare al programma beta, puoi farlo tramite l'app Samsung Members di seguito.

Via: SamMobile